Una guida completa su come prepararsi per Amazon Q4 nel 2020

Condividi su Facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
amazon Q4

L'anno scorso, le vendite nette totali di Amazon sono aumentate del 21% a un enorme $ 87.4 miliardi nel quarto trimestre. L'azienda batte il proprio record di vendite anno su anno in questa finestra di 3 mesi. Quindi, se vendi su Amazon, il quarto trimestre è la tua opportunità per brillare.

Come puoi prepararti per un quarto trimestre di Amazon fluido e di successo nel 4? È essenziale iniziare subito a pianificare. Ecco perché abbiamo messo insieme questa guida per preparare te stesso e la tua attività al successo, a condizione che il 2020 non ci dia più colpi di scena.

Perché il quarto trimestre di Amazon è così importante?

Sebbene Amazon fosse un gigante dell'e-commerce prima di COVID-19, gli ordini sono aumentati ancora di più poiché sempre più persone apprezzano la comodità dello shopping online. Questo cambiamento è significativo per i venditori di Amazon, motivo per cui è fondamentale preparare il tuo inventario e ottimizzare gli elenchi dei prodotti per raccogliere i vantaggi delle vendite del quarto trimestre.

Quest'anno probabilmente non sarà diverso, come ha fatto Amazon già superato i suoi numeri di vendita del quarto trimestre del 2019 in mezzo a una pandemia. I ricavi sono aumentati del 4% a $ 40 miliardi nel secondo trimestre.

Amazon ha anche annunciato che il Prime Day è entro la fine dell'anno. Suo dovrebbe essere in ottobre, ma Amazon deve ancora rilasciare la data ufficiale degli Stati Uniti. Se questa previsione è accurata, significa che ogni mese del quarto trimestre avrà un importante evento di vendita:

  • Ottobre: Primo giorno
  • Novembre: Black Friday / Cyber ​​Monday
  • Dicembre: Saldi delle vacanze

Come prepararsi per Amazon Q4 2020

Il primo passo per prepararsi al quarto trimestre è la pianificazione. Ma l'economia sta cambiando rapidamente grazie a COVID-4, quindi è ancora più importante mettere le anatre di fila in vista delle festività natalizie.

Esploriamo alcune tattiche che puoi implementare per prepararti a un trimestre da record.


1. Segui tendenze e nuovi prodotti

Come mercato, Amazon è in continua evoluzione. Quei venditori che non innovano ed espandono regolarmente il loro portafoglio non avranno successo.

Se speri di espandere la tua copertura e aumentare le entrate, espandi la tua linea di prodotti. Eseguire ricerche sui prodotti per monitorare le richieste dei clienti per ottenere un profitto decente.

Inoltre, devi studiare le nuove tendenze per decidere quali prodotti aggiungere al tuo inventario ed essere pronto a elencarli entro ottobre. Senza feedback e recensioni positivi dei clienti, i tuoi prodotti non saranno così visibili ai clienti. La cronologia delle vendite dei prodotti, le percentuali di clic, le conversioni e il feedback contribuiscono alla visibilità.

Se hai bisogno di recensioni verificate, considera la possibilità di iscriverti al programma Early Reviewer di Amazon o al Programma Amazon Vine.


2. Pubblicità su Amazon

Considera la possibilità di pubblicizzare la salsa segreta di Amazon. Si prevede che i ricavi pubblicitari di Amazon raggiungeranno i 38 miliardi di dollari entro il 2023, rendendola l'area in più rapida crescita del business.

Aiuta il tuo marchio a distinguersi, a generare nuove vendite e a migliorare il posizionamento dei tuoi prodotti attraverso la pubblicità. Stabilire un budget per sviluppare strategie di marketing efficaci è essenziale per il successo a lungo termine del tuo marchio Amazon.

I tuoi acquirenti sono là fuori; devi solo assicurarti che vedano i tuoi prodotti. Senza utilizzare la pubblicità, potrebbero essere necessari mesi (o anni) per ottenere visibilità nei risultati di ricerca di Amazon. Q4 si sta avvicinando rapidamente e non hai molto tempo.

Pianifica in anticipo, avvia le tue campagne pubblicitarie in anticipo e gestiscile regolarmente. Questa strategia ti consentirà di tenere traccia delle parole chiave nuove o inutilizzate e di notare le tendenze. Da lì, puoi personalizzare le tue campagne per ottenere risultati migliori.

Prendere in considerazione implementazione di Amazon PPC (pubblicità pay-per-click) in modo da pagare solo quando un utente fa clic sul tuo annuncio. Sono disponibili tre tipi fondamentali di pubblicità:

  • Prodotti sponsorizzati: Annunci con targeting per parole chiave per consentirti di promuovere singoli prodotti
  • Annunci display sponsorizzati: Annunci che indirizzano gli acquirenti alle pagine dei dettagli dei prodotti Amazon (disponibili solo per i fornitori)
  • Annunci di marca sponsorizzati: Annunci che ti consentono di creare un titolo personalizzato, aggiungere il tuo logo e includere fino a tre prodotti nel tuo annuncio.

3. Utilizzare le app di repricing

Tenere traccia dei prodotti è il modo in cui acquirenti e acquirenti ottengono le migliori offerte. Ogni giorno, spesso più volte all'ora, i venditori cambieranno il prezzo degli articoli nel tentativo di ottenere la proprietà della Buy Box. Alcuni lo fanno manualmente, ma la maggior parte usa le app per farlo per loro.

C'è un modo migliore per farlo che aggiornare il browser ogni pochi secondi. Considera l'idea di utilizzare un'app di monitoraggio dei prezzi o di repricing per farlo per te.

I tipi di re-prezzer e la loro efficacia variano, ma opzioni più avanzate possono fare un'enorme differenza per aumentare le vendite. Ma sii consapevole degli strumenti che usi. Alcune app promettono l'implementazione di nuove funzionalità ma non le rilasciano mai.

Utilizza solo app autorizzate da Amazon e ben consolidate nella comunità. Cerca le app per il monitoraggio dei prezzi nell'Appstore di Amazon Marketplace o in Amazon Web Services Solutions Finder.

Come funzionano queste app? È possibile impostare le proprie regole o utilizzare le impostazioni predefinite per avviare immediatamente il processo di repricing. Innanzitutto, imposti un prezzo minimo e massimo su ogni prodotto. Ad esempio, hai un prodotto che devi vendere per almeno $ 5 per realizzare un profitto, quindi imposteresti $ 5 come prezzo minimo.

Puoi impostare un prezzo massimo su quello che vuoi o utilizzare le regole per renderlo una percentuale, per esempio mai più di cinque volte il tuo prezzo minimo. Quindi il software di repricing aggregherà i dati per riprezzare automaticamente.

4. Tieni d'occhio il tuo inventario

In mezzo alla pandemia COVID-19, la domanda è alle stelle.

Per questo motivo, devi migliorare il tuo gioco quando si tratta di pianificazione dell'inventario, soprattutto se sei un venditore FBA. Pagherai di più per l'inventario immagazzinato nel quarto trimestre, poiché lo spazio del magazzino di Amazon è prezioso.

Dovrai determinare con precisione la quantità di inventario necessaria. Se sei su Amazon come venditore da alcuni anni, sarai in grado di utilizzare i dati storici per questo.

In generale, vedrai un aumento del 30-50% delle vendite durante il quarto trimestre. Sebbene questa cifra non sia scolpita nella pietra, è un ottimo punto di partenza per la pianificazione. Troppo inventario e perderai denaro a causa dei costi di archiviazione. Troppo poco e rischierai un'enorme opportunità di guadagno.

Collabora con la nostra agenzia di consulenza per facilitare la gestione dell'inventario. Utilizzeremo proiezioni e dati di vendita per creare previsioni accurate. Questa pianificazione ti aiuterà a tenere sotto controllo i livelli di inventario.

5. Ottimizzare e testare gli elenchi di prodotti

Dopo aver affinato la gestione dell'inventario, concentrati sulle tue inserzioni. Esamina ciascuna delle tue schede di prodotto per assicurarti di scegliere parole chiave redditizie.

Mentre esamini le tue inserzioni, controlla le descrizioni dei prodotti e le fotografie. Esegui test A / B per determinare come aumentare le conversioni prima dell'inizio del quarto trimestre.

Continua a testare gli elenchi con immagini e titoli in primo piano diversi, quindi scegli l'elenco con le conversioni più elevate.

Dedica il tuo tempo ai tuoi contenuti e aggiorna le descrizioni con informazioni e funzionalità pertinenti. Ancora meglio, adatta i tuoi contenuti alle festività natalizie.

6. Vendi merci su altri canali

Amazon è un gigante dell'e-commerce, ma non possiede il mercato dell'e-commerce. Non mettere tutte le uova nello stesso paniere. Se lo fai, potresti perdere una percentuale significativa di potenziali vendite.

Quando si crea il tuo negozio online, puoi indirizzare il traffico al tuo sito web e mantenere tutti i profitti.

Impostando un negozio al di fuori di Amazon, puoi sfruttare i seguenti canali di acquisizione dei clienti e allo stesso tempo costruire l'equità del tuo marchio:

  • Google Shopping
  • Google Adwords
  • Bing Shopping
  • Bing annunci
  • Motori di acquisto comparativo
  • Facebook Ads
  • Annunci Instagram
  • Pinterest
  • Youtube

Seguire la corrente

Prepararsi per il quarto trimestre è scoraggiante ma entusiasmante. È essenziale ricordare che, come venditore, puoi fare così tanto prima di doverti preparare per la stagione.

L'ultimo trimestre presenta enormi opportunità di crescita dei ricavi, ma è anche un periodo frenetico.

Mentre pianifichi, ricorda di seguire il flusso. Aspettare l'inaspettato. Anche se questo potrebbe essere un trimestre eccellente per te, le cose non vanno sempre come previsto. Assicurati sempre di avere un piano B in atto, nel caso in cui le cose vadano di traverso.

Inizia subito a pianificare il quarto trimestre di Amazon

COVID-19 ha introdotto sfide e opportunità nello spazio dell'e-commerce. Niente è certo al 100%, ma vendere su Amazon durante le vacanze può farti fare passi da gigante rispetto alla concorrenza.

Quest'anno, i clienti faranno acquisti dalla sicurezza dei loro salotti e tu contribuirai a condividere l'allegria delle vacanze in tutto il mondo.

Dai ad Amazon Q4 2020 la pianificazione che merita. Immagina il tuo marchio e i tuoi prodotti attraverso una nuova lente. Gioca con nuove strategie pubblicitarie e di marketing e valuta la possibilità di portare il tuo negozio a nuovi livelli al di fuori di Amazon. Ora è il momento di sedersi con il tuo team, sviluppare nuove relazioni, coltivare i tuoi obiettivi e metterti d'accordo con i tuoi fornitori.

Biografia dell'autore

Jimmy Rodriguez è il COO e co-fondatore di 3dcart, un software di e-commerce per creare negozi online ottimizzati per la SEO. Si dedica ad aiutare i rivenditori Internet ad avere successo online sviluppando strategie di marketing digitale ed esperienze di acquisto ottimizzate che guidano le conversioni e migliorano le prestazioni aziendali.

Condividi su Facebook
Condividi su Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Duline Theogene

Duline Theogene

Altri Post

en English
X