AMZ Blog

<>La migliore fonte di informazioni su come massimizzare la tua presenza su Amazon e oltre

Prestiti Amazon: il modo migliore per ridimensionare la tua piccola impresa nel 2020

Sei un piccolo imprenditore che si chiede se è possibile ridimensionare la propria attività su Amazon con poco o nessun denaro? Non preoccuparti, Amazon Lending potrebbe essere la soluzione per ridurre lo stress finanziario.

Sebbene Amazon Lending sia in circolazione da 9 anni ormai - quale è la prova della sua affidabilità - molti venditori non sono ancora a conoscenza dell'esistenza di questo programma.

Giustamente, quindi!

Fino a poco tempo fa, questo programma non aveva un sito Web dedicato. E per molti anni, il gigante della tecnologia lo ha tenuto riservato alla stampa. Non è stato fino a novembre 2017, che Amazon ha iniziato ad aprirsi maggiormente, consentendo al suo team Amazon Lending di informare i venditori inviando una newsletter.


Ecco come Amazon ha salutato i suoi potenziali mutuatari:

"Benvenuti nella prima edizione della newsletter di Amazon Lending!" "La newsletter è progettata per connettersi con venditori come te, per condividere informazioni che speriamo possano aiutarti a far crescere la tua attività."

Fonte: CNBC

Un altro motivo per cui questo programma rimane in disparte da parte dei nuovi iscritti è in parte dovuto al fatto che è difficile credere che il leader dell'eCommerce sarebbe aperto a fornire prestiti per l'avvio a piccoli imprenditori -considerando i rischi che ciò comporta.

Nel corso degli anni, tonnellate di venditori hanno beneficiato notevolmente di questo programma.

Secondo Insider dei mercati, alla fine del 2019, Amazon Lending aveva $ 862 milioni in prestiti alle piccole imprese!

Abbiamo tutte le informazioni di cui hai bisogno per conoscere questo programma e, alla fine, ti aiutiamo a prendere la decisione finale se Amazon Lending è la scelta giusta per la tua attività Amazon emergente nel 2020.


Prestito Amazon: come è iniziato tutto

Dopo la crisi finanziaria del 2008, l'attesa e gli aspetti tecnici coinvolti nell'ottenere qualsiasi tipo di prestito da una banca sono spesso un trambusto troppo grande per le piccole imprese.

Amazon Lending è stato rilasciato nel 2011, con l'obiettivo di aiutare i nuovi commercianti a dare il via al loro viaggio d'affari. A quei tempi, il gigante dell'eCommerce ha aperto una vasta gamma di possibilità per i nuovi entranti nella piattaforma con un capitale di investimento limitato.

Questo programma è stato, ovviamente, ben accolto dai venditori e, nonostante alcune carenze, da allora ha mantenuto una base stabile per i mutuatari. Nel 2018, Amazon ha anche collaborato con Bank of America.

Secondo un articolo pubblicato da CNBC nel 2018 da Eugene Kim, questa partnership sarebbe "... consentono ad Amazon di ridurre il proprio rischio e accedere al capitale in modo specifico per fornire credito a più commercianti in modo che possano acquisire inventario ...".


Presenza internazionale di Amazon Lending

Nel 2020, Amazon Lending è disponibile nei seguenti stati degli Stati Uniti:

AK, AL, AR, AZ, CA, CO, CT, DC, DE, FL, GA, HI, IA, ID, IL, IN, KS, KY, LA, MA, MD, ME, MI, MN, MO, MS, MT, NC, NE, NH, NJ, NM, NV, NY, OH, OK, OR, PA, RI, SC, TX, UT, VA, WA, WI, WV, WY

E nei seguenti paesi:

  • Canada,
  • Cina,
  • Francia,
  • Germania,
  • Italia,
  • Spagna,
  • India e
  • Il Regno Unito

Chi può sfruttare i prestiti Amazon?

Amazon Lending è aperto esclusivamente ai venditori sul mercato Amazon. Inoltre, non tutti i venditori possono richiedere un prestito. Amazon mantiene questo privilegio per pochi eletti ed è solo su invito.

Se il tuo track record su Amazon è pulito, Amazon Lending potrebbe contattarti per offrirti un importo di prestito specifico.

La tua idoneità per un prestito tramite Amazon Lending è determinata da una serie di algoritmi che valuteranno la tua cronologia delle vendite.

Questi sono alcuni dei vantaggi di stipulare un prestito da Amazon nel 2020:

  • Dopo la prequalifica, puoi scegliere l'importo e la durata del termine che fa per te.
  • Non è prevista alcuna penalità per il pagamento anticipato.

Criteri di prestito Amazon

Devi tenere presente che l'approccio incentrato sul cliente di Amazon governa ogni aspetto del loro modello di business. Pertanto, prima di richiedere un prestito, si prega di considerare i seguenti criteri:


Registrazione 1099-K

Devi essere registrato 1099-K in uno stato degli Stati Uniti dove Amazon Lending è disponibile.

Secondo Turbotax.intuit.com, lo scopo del 1099-K è "... per garantire che tutti i rivenditori online stiano segnalando vendite a fini fiscali ... se si accettano pagamenti con carta di credito online, si potrebbe finire con un 1099-K alla fine dell'anno che riassume tutte le transazioni di vendita ...".


Soddisfazione del cliente

Devi mantenere un buon rapporto con i tuoi clienti. Assicurati di tenere d'occhio le metriche di Soddisfazione del cliente (disponibili nella pagina Soddisfazione del cliente), in modo da non perdere la grazia di Amazon.

Inoltre, è necessario fornire una prova dei reclami non gravi dei clienti negli ultimi sei mesi (disponibili nella pagina Notifiche sulle prestazioni) e dei reclami non pendenti in caso di violazione del copyright o del marchio.


Annunci

Le tue inserzioni devono essere conformi alle guide di stile delle inserzioni Amazon (ad esempio, qualità delle immagini conforme, nessuna informazione specifica del venditore nelle informazioni sulle inserzioni ASIN).

Note: Per essere preso in considerazione per un nuovo prestito, assicurati di non aver ricevuto alcun prestito Amazon precedente negli ultimi 45 giorni.

Fonte: Amazon Seller Central


Come funziona Amazon Lending

I venditori qualificati possono prendere in prestito da 1,000 a 750,000 dollari statunitensi per un massimo di 12 mesi tramite Amazon Lending.

Ciò offre ai venditori l'opportunità di espandere le proprie attività per raggiungere più clienti in oltre 130 paesi. Amazon è in una buona posizione per fare prestiti a piccole imprese. Conservano i dati necessari per decidere chi ha le migliori possibilità di ripagarli, oltre a dover gestire regolamenti meno rigidi rispetto alle banche.

Accettare e rimborsare un prestito da Amazon è un processo molto semplice e i tassi di interesse vanno da oltre il 6-17 percento all'anno.

Ecco i passaggi di base e i vantaggi del prestito da Amazon:


Semplice applicazione

Nel 2020, è più facile richiedere un prestito su Amazon. L'unica cosa che devi fare è compilare una domanda di una pagina in Seller Central e sei pronto per partire.


Tariffe e interessi inferiori

Un prestito da Amazon è come un anticipo in contanti, ma con tassi di interesse più bassi. Le tariffe esatte non sono divulgate ma sono anche inferiori rispetto all'utilizzo delle carte di credito.

Non ci sono costi aggiuntivi associati ai prestiti Amazon, come ad esempio le spese di origine, di applicazione e di chiusura e le penali di pagamento anticipato, tra gli altri.


Proprio quello di cui hai bisogno

Ai venditori vengono offerti importi di prestito specifici, ma non devono prendere in prestito tanto quanto vengono offerti. È possibile eliminare solo una parte di ciò che viene offerto.


Collateral semplice

Amazon accetta semplicemente l'inventario FBA di un venditore come garanzia quando viene approvato un prestito. Se non riesci a pagare, Amazon può conservare il tuo inventario o prenderlo e venderlo per riavere i loro soldi.

Se non sei un venditore FBA, le tue entrate andranno direttamente su Amazon in caso di mancato rimborso.


Rilascio rapido

Un'offerta di prestito Amazon accettata può essere rilasciata sull'account del venditore non appena il giorno seguente, ma non più di una settimana. Questo è molto più veloce delle opzioni tradizionali. Ciò è in gran parte dovuto al fatto che Amazon Lending ha già verificato i commercianti ai quali vengono offerti prestiti.

Puoi controllare lo stato e la cronologia del tuo prestito 24 ore su 7, XNUMX giorni su XNUMX in Seller Central.


Rimborso più facile

I commercianti che accettano i prestiti dovranno rimborsarli entro pochi mesi o fino a un anno, offrendo ad Amazon una riduzione delle loro vendite. Questi pagamenti sono importi mensili fissi che Amazon prende direttamente dall'account del venditore. Tutto ciò di cui devi preoccuparti con questo schema è fare abbastanza vendite per coprire i rimborsi del prestito.


Pagamento automatico

Tieni presente che i tuoi pagamenti verranno automaticamente detratti dal tuo account venditore. Nel caso in cui non vi siano fondi sufficienti nel tuo account per effettuare il pagamento, Amazon detrarrà il saldo residuo dall'erogazione successiva.


Introduzione a Amazon Lending in 4 semplici passaggi

  1. Accedi a Seller Central.
  2. Controlla se la tua azienda è prequalificata.
  3. Scegli l'importo e la durata che ha senso per la tua attività.
  4. Accedi ai tuoi fondi nel conto Seller Central entro cinque giorni lavorativi.

Note: Potrebbe essere richiesto di inviare documentazione o informazioni aggiuntive da Amazon per approvare il prestito.

Fonte: Amazon Lending


Programma di rinvio prestiti

Amazon Lending ha appena presentato un nuovo programma chiamato "Lending Referral Program".

Amazon ha stretto una partnership con alcuni istituti di credito cinesi locali che sono disposti a prestarti denaro purché soddisfi determinati criteri di pre-qualificazione determinati sia da Amazon che dai finanziatori.

Uno dei finanziatori da cui potresti ricevere offerte nel prossimo futuro è Shanghai Fuyou Commercial Factoring Co. Ltd.

Sfortunatamente, questi criteri di prequalificazione non sono disponibili pubblicamente, ma puoi stare certo che tutti i venditori saranno misurati in base agli stessi requisiti.

Se Amazon e i finanziatori ritengono che tu possa beneficiare di un prestito, riceverai offerte per iniziare la procedura di richiesta. Tieni presente che questo programma è disponibile anche solo su invito.


Accordo di prestito

Vale la pena ricordare che Amazon non si assume la responsabilità per l'accordo tra te e il finanziatore che offre il prestito.

Se sei preoccupato per quanto dei tuoi dati saranno condivisi con i finanziatori, puoi essere certo che nessuno di questi sarà distribuito senza il tuo consenso.

Assicurati di tenerlo presente:

Dopo aver ricevuto l'offerta di prestito, se si decide di non condividere i dati con il creditore, è possibile chiudere la domanda di prestito facendo clic su "Annulla".

Se accetti di condividere i tuoi dati e vai avanti con il prestito, il creditore avrà accesso alle seguenti informazioni:

  • I tuoi tassi di vendita, tasso di rendimento e crescita,
  • I tuoi dati di prodotto,
  • Feedback negativo,
  • Valore medio di inventario FBA e
  • Proprietà su Amazon

Queste sono le informazioni che il creditore condividerà con Amazon una volta che il tuo prestito è stato approvato:

  • Importo del saldo principale in essere,
  • Prossimo programma di pagamento e
  • Stato di rimborso

Venditori individuali e professionali

Sia i venditori individuali che quelli professionali possono richiedere prestiti. Tuttavia, è importante considerare che sarai in grado di scegliere solo una delle offerte che ricevi, da Amazon Lending o dal Programma di referral di prestiti.

Visita questa pagina per vedere se hai ricevuto un'offerta dai partner di prestito di Amazon.


Informazioni di contatto del prestatore

Dal momento che firmerai un accordo bilaterale con il tuo finanziatore, manterrai anche una comunicazione diretta con lui.

Dacci un'occhiata cliccando qui se desideri vedere le informazioni di contatto del tuo finanziatore.


Amazon Lending è giusto per te?

Prima di cogliere l'occasione per afferrare un'offerta di prestito Amazon, considerare quanto segue:

Amazon ti vuole legato: Amazon è un business e ti sta prestando denaro in modo da poter vendere di più su Amazon e ottenere loro un taglio maggiore.

Questo è, ovviamente, in aggiunta ai pagamenti degli interessi.

Un esempio di ciò è il modo in cui i venditori devono utilizzare l'importo del prestito per l'espansione delle scorte e solo all'interno del mercato. Come accennato in precedenza, Amazon sta cercando di guadagnare di più incoraggiando un aumento delle vendite su Amazon.

Non è quindi un'opzione per usare il denaro altrove.

Come indicato sulla pagina di destinazione di Amazon Lending, questi sono alcuni degli usi tipici del prestito:

  • Acquisto di inventario,
  • Guadagnare costi o efficienza produttiva,
  • Acquisto all'ingrosso,
  • Investire nello sviluppo del prodotto,
  • Spese pubblicitarie, o
  • Costruzione di infrastrutture aziendali

Tieni presente che paghi non importa quanto guadagni.

Potrebbe essere più semplice dare ad Amazon un importo fisso ogni mese, ma solo se stai andando costantemente bene. Pagare una commissione fissa anziché una percentuale significa che devi pagare lo stesso importo anche se hai avuto un brutto mese.

Tutto ciò può essere ottenuto con grande impegno e organizzazione.

La cosa buona è che, dato che non è prevista una penalità per il pagamento anticipato, puoi rimborsare il debito non appena torni in piedi. E come piccolo imprenditore, avere questo tipo di aiuto finanziario può aiutarti a sviluppare le capacità amministrative, decisionali e di pianificazione strategica cruciali per catapultare la tua attività su Amazon verso la celebrità.

Duline TheogenePrestiti Amazon: il modo migliore per ridimensionare la tua piccola impresa nel 2020
Condividi questo post

Le tue vendite Amazon sono in ritardo?

Tutto quello che devi fare è mettere un link a un prodotto o una vetrina sotto e uno dei nostri esperti inizierà immediatamente l'analisi e costruirà un gameplan per ottenere prestazioni di vendita a livelli esponenzialmente maggiori.