AMZ Blog

<>La migliore fonte di informazioni su come massimizzare la tua presenza su Amazon e oltre

Amazon-listing-optimization.png

Ottimizzazione delle inserzioni Amazon: incrementa le tue vendite in pochissimo tempo

L'ottimizzazione delle inserzioni su Amazon è essenziale per favorire le vendite. Se sembra che la tua attività su Amazon non ottenga la trazione che merita, è probabile che tu debba ottimizzare le tue inserzioni.

La concorrenza sul mercato è aumentata in media dell'8% nell'ultimo anno, quindi sarà più difficile ottenere più vendite senza un'ottimizzazione adeguata.

Molti venditori stanno utilizzando strategie diverse per classificare le loro schede di prodotti Amazon in modo da ottenere prestazioni migliori sul mercato.

Non vuoi rimanere indietro.

Poiché tengono traccia e adeguano i prezzi, effettuano ricerche su prodotti e parole chiave e allineano le loro tattiche di marketing ai loro obiettivi di vendita, devi fare lo stesso se vuoi aumentare la redditività.


Che cos'è l'ottimizzazione delle inserzioni su Amazon?

Come imprenditore online, probabilmente conosci almeno un po 'l'ottimizzazione dei motori di ricerca (SEO). Questo è ciò che fai per ottenere visibilità su un motore di ricerca - e Amazon è essenzialmente un motore di ricerca, solo uno che è esclusivamente per prodotti in vendita e non per nulla sotto il sole come Google.

È importante notare qui che l'ottimizzazione su Amazon non è la stessa di altre piattaforme come Google o Facebook. Per migliorare la tua scheda di e-commerce per aumentare la redditività, devi sapere come funziona l'ottimizzazione della scheda di Amazon.

A differenza di Google, Amazon non guarda a:

- quanto sono lunghi i tuoi contenuti,

- quanti link su altre pagine puntano alla tua scheda,

- per quanto tempo le persone rimangono sulla pagina del prodotto, oppure

- quante persone fanno clic

Amazon si preoccupa solo di quante vendite ottieni da tutte queste visite, ad esempio il tuo tasso di conversione.

L'ottimizzazione dell'elenco Amazon, quindi, dipende da cosa puoi fare per migliorare le conversioni.


Algoritmo A9 di Amazon

A9 è una filiale di Amazon che si concentra sull'algoritmo di ricerca del mercato.

Il compito di A9 è di:

  • osservare i modelli di traffico;
  • analizzare i dati;
  • indicizza il testo che descrive ogni prodotto nel catalogo Amazon;
  • imparare dai precedenti schemi di ricerca; e
  • adattarsi in modo che possa continuare a mostrare risultati pertinenti ai clienti.

Non appena il cliente inizia a digitare una parola chiave, Amazon è pronto con suggerimenti immediati e una gamma di risultati di ricerca pertinenti.

Questo ciclo di osservazione, analisi e indicizzazione si basa su una serie di regole che regolano il posizionamento delle pagine dei prodotti in risposta alle query di ricerca dei clienti.

È un tipo di intelligenza artificiale (AI) che determina quali prodotti sono corrispondenze ideali per ogni query.

Sembra semplice, ma A9 in realtà combina diverse caratteristiche di pertinenza per trovare queste partite e il loro posizionamento. A9 anche


Fattori di classifica A9

Amazon non rinuncerà al segreto dietro ciò che costituisce l'algoritmo A9.

Tuttavia, conosciamo alcuni fattori importanti che è possibile utilizzare per l'ottimizzazione delle inserzioni Amazon per aumentare conversioni e vendite.


1. Valutazione e recensioni del venditore

Ciò che i clienti pensano di te è molto importante su Amazon. Più alta è la tua valutazione del venditore e più recensioni positive hai, maggiori sono le tue possibilità di vendere di più. A9 esamina la tua valutazione complessiva e i punteggi delle recensioni per vedere come i clienti interagiscono con i tuoi prodotti.


2. immagini

Le immagini sono fondamentali per qualsiasi elenco online perché i clienti non possono vedere l'oggetto reale. La qualità delle immagini dei tuoi prodotti, quindi, gioca un ruolo importante nell'ottimizzazione delle inserzioni su Amazon. I clienti vogliono essere in grado di vedere chiaramente i dettagli del prodotto, da tutte le angolazioni.


3. Testo

A9 verifica la corrispondenza tra il titolo del prodotto, la descrizione e le caratteristiche della scheda di prodotto rispetto ai termini di ricerca dei clienti. Migliore è il contenuto della tua inserzione, maggiore è il suo posizionamento.


4. Prezzo


A9 confronta i prezzi. È più importante concentrarsi sulla pertinenza e sulle vendite, ma prezzi ragionevoli fanno molto per assicurarti il ​​primo posto.


Questo è ciò che i clienti ingrandiscono nei primi trenta secondi che trascorrono sulla pagina di un prodotto:

  • Testo,
  • Immagini,
  • Prezzi,
  • Valutazioni e
  • Recensioni

Questi sono i fattori di classificazione più importanti, che insieme rappresentano circa la metà del tuo punteggio di ottimizzazione delle inserzioni su Amazon.

Anche gli altri fattori di seguito sono importanti, ma possono portarti così lontano solo se non ti concentri su questi primi.


5. Soddisfatto da Amazon (FBA)

Indirettamente, l'FBA influisce anche sul tuo potenziale di classifica. Poiché i prodotti si trovano nei magazzini di Amazon, possono raggiungere i clienti più rapidamente.

Il programma FBA offre anche vantaggi, come ottenere il badge commerciante "in primo piano" e darti accesso ai membri Amazon Prime.

Aumenta anche le tue possibilità di vincere la Buy Box. Questo ti aiuta a ottenere più vendite, il che ti aiuta a classificare più in alto nelle ricerche.


6. Velocità di vendita

A9 considera l'importo in dollari e il numero di transazioni attribuite alle tue inserzioni nell'ultimo mese. Quindi lo confronta con la velocità di vendita delle inserzioni dei venditori concorrenti (ovvero inserzioni che utilizzano gli stessi termini di ricerca digitati dall'utente). L'elenco del venditore con la più alta velocità di vendita è il più alto.


7. Disponibilità a magazzino

A9 esamina anche la disponibilità di un prodotto nel determinare le classifiche. Se il tuo prodotto è spesso esaurito, la tua scheda non avrà la possibilità di raggiungere i migliori risultati. Amazon vuole vendere e mantenere felici i clienti. I clienti vogliono acquistarlo. Quindi, A9 dà la priorità ai venditori che hanno sempre articoli in magazzino.


8. Pubblicità e promozioni

fare Amazon PPC ti aiuteranno a posizionarti meglio quando aumenterai le vendite e aumenterai il tasso di conversione. Analogamente al modo in cui funzionano le campagne pubblicitarie in esecuzione, le promozioni possono aiutarti a ottenere visibilità e incoraggiare più vendite. Questo è buono per te, tuttavia, se hai bisogno di una spinta rapida. Non è una buona strategia per migliorare le classifiche a lungo termine.

Amazon Media Group

9. Contenuti premium

Amazon ha un formato prestabilito per la visualizzazione delle schede di base dei prodotti. È possibile aggirare queste limitazioni, tuttavia, utilizzando i contenuti premium. I contenuti A + per i fornitori e i contenuti del marchio per i venditori possono aumentare le vendite del 5%.

Può anche ridurre i ritorni e aumentare la soddisfazione del cliente.

I contenuti premium ti offrono opzioni migliori in modo da poter offrire ai clienti una presentazione migliore del tuo prodotto.

Ciò significa che i clienti possono fare scelte più informate e, quindi, hanno meno probabilità di essere delusi dal loro acquisto - a condizione che il prodotto che invii corrisponda al contenuto premium che hai visualizzato.


Perché dovresti ottimizzare i tuoi elenchi Amazon

Essendo un mercato online, Amazon ha tre volte il volume di ricerca dei prodotti di Google.

Molti acquirenti vanno direttamente su Amazon quando sono alla ricerca di prodotti da acquistare.

Quindi, anche se ti classifichi ai vertici di Google, potresti comunque perdere alcune vendite.

Con la concorrenza sempre crescente su Amazon, non puoi permetterti che ciò accada.

Devi capire come eseguire correttamente l'ottimizzazione delle inserzioni Amazon da zero e come aggiornare le tue inserzioni per indirizzare più traffico e convertire meglio.

Devi anche sapere cosa stanno facendo gli altri venditori in modo da poter combattere la concorrenza. Questo è l'unico modo per ottenere la visibilità necessaria per ottenere prestazioni migliori e continuare a far crescere la tua attività su Amazon.

Le vendite sono doppiamente importanti su Amazon. Le vendite guidano le classifiche, che guidano più vendite. L'ottimizzazione delle inserzioni Amazon è il modo in cui ottieni questo aumento iniziale delle vendite per essere classificato dall'algoritmo A9.

E se vuoi che la tua attività Amazon continui a crescere, devi rendere l'ottimizzazione delle inserzioni Amazon una pratica regolare.


Parole chiave prima di tutto il resto

#1

Utilizza uno strumento per le parole chiave creato per Amazon.

Questo ti darà statistiche sulle parole chiave su ciò che i clienti stanno cercando su Amazon. Questo è quello di cui hai bisogno.

#2

Inizia la ricerca di parole chiave in base al prodotto che stai vendendo.

Puoi fare una ricerca su Amazon per aiutarti a fare brainstorming. Guarda principalmente i migliori elenchi della competizione.

Inserisci questi termini nello strumento di ricerca delle parole chiave di Amazon che preferisci. Ti mostrerà le statistiche di ciò che hai digitato e genererà anche suggerimenti.

#3

Scegli le migliori parole chiave da utilizzare nelle tue inserzioni.

Salvare i primi per il titolo, quindi i punti elenco, quindi la descrizione.

#4

Infine, popola il campo dei termini di ricerca back-end con ciò che rimane.


Elementi di elenco dei prodotti Amazon

Ci sono sei elementi per ogni elenco di prodotti Amazon di base:

  1. immagini,
  2. titolo,
  3. descrizione,
  4. Caratteristiche,
  5. valutazioni e
  6. recensioni

Come accennato in precedenza, non sono tutti uguali agli occhi di Amazon.

Se dovessi mettere questi elementi di un annuncio su una scala di valutazione, ecco come sarebbe:

Grafico degli elementi di ottimizzazione dell'elenco Amazon

Per massimizzare i risultati dell'ottimizzazione della tua inserzione Amazon, devi migliorare ogni elemento seguendo le linee guida che Amazon ha stabilito.

Il primo passo per apportare questi miglioramenti è quello che stanno facendo i migliori venditori.

Abbiamo una visione limitata di come Amazon fa le cose, quindi i venditori che ottengono i migliori risultati possono darti un'ottima idea di ciò che funziona.

Man mano che analizzi il rendimento di un annuncio top, noterai che ha ottimizzato gli elementi sopra.

Un elenco ottimizzato ha:

  • parole chiave pertinenti e altamente ricercate nel testo
  • immagini attraenti
  • un'ottima valutazione del venditore
  • molte recensioni positive
  • aree di testo organizzate con le lunghezze appropriate scritte in modo informativo e di facile lettura
  • molto probabilmente soddisfatto da Amazon

Ora, ecco come fai lo stesso con la tua inserzione.


1. Recensioni e valutazioni

Il numero e la qualità delle valutazioni che hai e le recensioni che la tua inserzione ha influenzerà quanto bene puoi classificare.

Inoltre, influirà sul numero di vendite che puoi ottenere. Anche se la tua visibilità è buona (ad esempio, anche se le campagne pubblicitarie), hai bisogno di questa prova sociale per ottenere la fiducia dei clienti in modo che acquistino da te.

Feedback del venditore

In definitiva, l'unico modo per ottenere un ottimo feedback da parte del venditore e molte recensioni positive è quello di fornire un'esperienza cliente straordinaria. Quando i clienti sono felici, è più probabile che scrivano recensioni organiche per dire agli acquirenti quanto sei bravo e il tuo prodotto.

In poche parole, puoi migliorare l'esperienza del cliente dando loro ciò che vogliono. Questo inizia con un prodotto di qualità, quindi assicurati di fare regolari controlli di qualità. Quindi puoi continuare offrendo buone informazioni e facilitando la ricerca, la comprensione e l'acquisto di quel prodotto.

Infine, completa l'esperienza assicurandoti che i clienti ricevano ciò che hanno ordinato in fretta e in ottime condizioni. Per incoraggiare una migliore risposta dei clienti qui, puoi utilizzare FBA per tempi di consegna più rapidi ed eseguire campagne di posta elettronica automatizzate per tenerli informati sull'andamento della consegna.

Puoi anche inviare follow-up per chiedere loro come sono andate le cose. Questo può impedire un commento negativo prima che accada o incoraggiare un cliente infelice a cambiare il suo commento negativo in uno positivo. Se non stai promuovendo promozioni, puoi aggiungere una frase per incoraggiare i clienti felici a lasciare un feedback sul venditore e una recensione del prodotto.


Individuazione e correzione di punteggi errati

Presta sempre attenzione a ciò che dicono i clienti.

Monitora i tuoi commenti e recensioni insieme alla messaggistica dei clienti per trovare e risolvere rapidamente i problemi.

Se non forniscono dettagli, contattali.

Di 'loro che ti dispiace che non abbiano avuto una buona esperienza e chiedi loro come puoi farlo bene. Se un'unità difettosa scivola attraverso le fessure, ad esempio, procuragli immediatamente una sostituzione.

Man mano che raccogli feedback migliori e recensioni più positive, da 500 a 1000, aumenterai il tuo punteggio complessivo.

Tuttavia, non puoi aspettarti di ottenere un punteggio perfetto, quindi non stressarti troppo.

Non puoi piacere a tutti per tutto il tempo.

Fai tutto il possibile per offrire ai clienti la migliore esperienza. Con un buon punteggio complessivo - tra 4 e 5 - sarai in una posizione migliore per classificarti mentre fai il passo successivo nell'ottimizzazione delle inserzioni su Amazon.


2. Grafica professionale e completa

Usa i livelli di qualità dell'immagine, i formati e le dimensioni Amazon richiede e raccomanda. Questo è il primo passo per ottimizzare le tue immagini.

Utilizzare anche tutti gli slot immagine disponibili forniti. Assicurati solo che ogni immagine mostri chiaramente un angolo del prodotto, una funzione o una variazione unici e impostazioni di stile di vita diverse e pertinenti.

Se puoi, mostra attraverso le immagini quale punto di dolore risolve.

E non dimenticare la confezione, se è una caratteristica importante del prodotto.

Ordina le tue immagini logicamente.

Inizia con l'immagine principale richiesta da Amazon, quindi procedi con un buon flusso mantenendo le tue immagini migliori nei primi 6 slot.

Le immagini ottimizzate che danno forti proposte di valore e presentano caratteristiche chiave sono l'oro.

Innalzano l'interesse dei clienti, mostrano loro come sarà il possesso del prodotto e forniscono loro le informazioni che desiderano prima di decidere di acquistare da te. E fanno tutto meglio del testo perché le immagini sono più facili da assorbire le informazioni.


Linee guida per i video dei prodotti Amazon

Puoi migliorare l'appeal visivo delle tue inserzioni aggiungendo video di prodotti.

I video sono fantastici perché sono ancora più interessanti per i clienti e spiegano meglio i vantaggi e le caratteristiche dei prodotti e convincono gli acquirenti a effettuare un acquisto.

Tieni presente che i video dei prodotti sono abilitati per i venditori registrati di marca. Controlla le opzioni per i contenuti del marchio avanzato per vedere se puoi utilizzare questa funzione. Amazon aggiorna continuamente le sue linee guida, quindi controlla la pagina di aiuto di EBC o visita EBC Linee guida video pagina spesso.

Esistono tre tipi di video di prodotti che è possibile creare per coinvolgere i clienti target.

# 1 - Video sugli evidenziatori del prodotto sono pulite e semplici, si concentrano sul prodotto, quindi di solito danno una visione a 360 ° del prodotto su uno sfondo semplice.

# 2 - Video sull'esperienza del cliente sono presi tecnicamente dai clienti e quindi mostrano un'esperienza realistica con il prodotto.

# 3 - Video esplicativi del prodotto sono video di altissima qualità completi di script accattivanti che spiegano i vantaggi del prodotto.

Dopo aver caricato un video di prodotto, possono essere necessarie fino a sei ore prima che appaia nella pagina dei prodotti.


3. Testo

Titolo ricco e formulaico

L'ottimizzazione delle inserzioni su Amazon dipende in larga misura da un forte titolo del prodotto. Non deve essere accattivante come le tue immagini. Deve contenere parole chiave di qualità per essere rilevata come pertinente da A9. Deve anche fornire dettagli sufficientemente solidi e precisi nello spazio fornito per attirare i clic.

La formula del titolo consigliata da Amazon è: Marca + Numero modello + Nome modello + Tipo prodotto, Colore. Amazon generalmente consente 250 caratteri nel campo del titolo, ma lo tronca a 112 caratteri, quindi il resto non può essere letto nei risultati di ricerca. In realtà, se hai gli elementi richiesti, 80 caratteri sono una buona lunghezza per ottenere le migliori classifiche.

Rendi il tuo titolo più facile da capire; usa trattini (-) o pipe (|) per spezzare le parole chiave; includere il punto vendita unico del prodotto o altri elementi chiave che ti differenziano dalla concorrenza.

Infine, usa i numeri invece di scrivere i numeri per salvare immobili di valore.


Informazioni dettagliate e accurate

I consumatori di solito trascorrono solo 30 secondi a guardare il prodotto.

Questo è tutto il tempo che devi interessarli all'acquisto. I tuoi cinque punti elenco dovrebbero concentrarsi sulle principali caratteristiche e vantaggi del prodotto per attirare i clienti.

Usa gli inviti all'azione. Rispondi alle principali preoccupazioni dei clienti.

Quindi continueranno a leggere per confermare che questo è il prodotto che desiderano.

Devi descrivere completamente il tuo prodotto usando un linguaggio semplice e facile da leggere.

Devi anche assicurarti che la tua descrizione sia accurata.

Non aggiungere parole chiave perché sono altamente ricercate se non sono altamente pertinenti al tuo prodotto.

Mantieni il testo focalizzato sul valore in modo da non finire con qualcosa di così lungo che i clienti non si preoccuperanno di leggerlo.

Mentre scrivi, pensa a risolvere il punto dolente del cliente. Dite loro cosa viene fornito con il prodotto, comprese garanzie e garanzie. Spiegare controlli e impostazioni importanti e informazioni sui materiali utilizzati e sulle dimensioni.

Aggiungi istruzioni per la cura e una guida all'uso. E farlo in un modo che parli davvero di come il tuo prodotto è quello che può fare la differenza nella loro vita.

Infine, assicurati che il testo corrisponda alle immagini. Per quanto allettante, non includere citazioni o testimonianze.

Se usi HTML, mantienilo semplice.

Prova il testo per errori di battitura, grammatica ed ortografia. Rimuovi qualsiasi termine sensibile al tempo o soggettivo.


Considerazioni finali

Dividi le varianti di test delle tue inserzioni utilizzando uno strumento simile Splitly per verificare ciò che funziona davvero.

Puoi facilmente sperimentare per scoprire aree prive di ottimizzazione delle inserzioni su Amazon. Quindi puoi regolare immagini, prezzi e altri elementi per migliorare notevolmente i tuoi numeri di vendita e il tasso di conversione.

Essere pazientare. L'ottimizzazione delle inserzioni su Amazon non è una soluzione rapida: non esiste una cosa simile per il vero successo di Amazon. Investendo tempo e fatica in una buona strategia, vedrai come si accumula con click-through più elevati, più clienti potenziali e più vendite, il che porta a classifiche ancora più alte in cui il ciclo ricomincia.

Julia ValdezOttimizzazione delle inserzioni Amazon: incrementa le tue vendite in pochissimo tempo
Condividi questo post

Le tue vendite Amazon sono in ritardo?

Tutto quello che devi fare è mettere un link a un prodotto o una vetrina sotto e uno dei nostri esperti inizierà immediatamente l'analisi e costruirà un gameplan per ottenere prestazioni di vendita a livelli esponenzialmente maggiori.