Come creare strategie di marketing redditizie su Amazon

Facebook
Twitter
LinkedIn
Ricevi gli ultimi contenuti Amazon ogni settimana
Strategie di marketing di Amazon

C'è così tanto che un venditore può e piuttosto dovrebbe fare quando si tratta dei propri sforzi di marketing su una piattaforma enorme come Amazon. Le strategie di marketing di Amazon comprendono una miriade di attività che è possibile intraprendere per promuovere e ampliare la propria attività su Amazon.

Amazon spende una cifra considerevole per promuovere la propria piattaforma.

Ciò rende ancora più importante per i venditori fare lo stesso sforzo per distinguersi e differenziarsi dal vasto mare di altri venditori che competono per la maggior parte delle vendite su Amazon.

In questo articolo, i nostri amici di SellerApp condividono i migliori consigli per aumentare le tue vendite su Amazon con le strategie di marketing appropriate.

Statistiche sulle strategie di marketing di Amazon

Nell'anno fiscale 2020, le loro spese di marketing sono ammontate a circa 22 miliardi di dollari USA, rispetto ai 18.9 miliardi di dollari USA dell'anno precedente.

I costi pubblicitari annuali di Amazon sono stati pari a 10.9 miliardi di dollari USA nel 2020 e la società si è anche classificata tra i principali inserzionisti negli Stati Uniti nel 2018 con una spesa media misurata di circa 1.84 miliardi. (Fonte).

L'elaborazione di una strategia di marketing dovrebbe essere focalizzata non solo sul portare risultati in termini di coinvolgimento e consapevolezza del marchio. Dovrebbe anche guidare considerevolmente le vendite e i profitti dell'azienda.

Suggerimenti degli esperti per aumentare le vendite su Amazon

Ottimizzazione per Amazon SEO

I venditori sono ben consapevoli che Amazon funge da motore di ricerca per gli acquirenti, poiché le persone spesso iniziano le loro ricerche di prodotti su Amazon stesso.

Ciò significa che i venditori devono concentrarsi sull'ottimizzazione dei motori di ricerca per Amazon.

L'algoritmo A9 è il motore di ricerca di Amazon che decide come e quali prodotti classificare in base alle query di ricerca o alle parole chiave dei clienti. Tiene conto di vari fattori relativi a un prodotto durante il posizionamento.

Sono conversioni, prestazioni, pertinenza della velocità di vendita di un elenco e diversità e varietà del prodotto.

La cosa più importante è ottimizzare il contenuto del tuo elenco di prodotti per Amazon SEO in modo che l'algoritmo A9 possa trovare facilmente il tuo prodotto e mostrarlo ai clienti.

Utilizza tutte le parole chiave pertinenti al tuo prodotto e utilizzate maggiormente dai clienti per assicurarti che sappiano a colpo d'occhio di cosa tratta il tuo prodotto. Ciò contribuirà a soddisfare tutti i criteri che A9 cerca durante la classificazione di un elenco.

Le parole chiave sono parte integrante di una strategia di marketing di Amazon

Sì, le parole chiave costituiscono una parte integrante del marketing su Amazon.

Per far risaltare il tuo prodotto ed essere individuabile da un maggior numero di persone, è necessario condurre una buona quantità di ricerche per parole chiave.

La tua ricerca dovrebbe concentrarsi sulla ricerca di quelli che sono rilevanti per il tuo prodotto e hanno un volume di ricerca elevato, ma un CPC basso.

La parte più importante della tua scheda di prodotto, ovvero il titolo, dovrebbe contenere le parole chiave più significative. Semplicemente perché è la prima cosa che vedono i clienti mentre cercano di acquistare il tuo prodotto.

Questo è importante per il modo in cui commercializzi il tuo prodotto perché il titolo è la prima spinta che può convincere un cliente ad acquistare il tuo prodotto.

Devi assicurarti di utilizzare tutte le altre parole chiave che non rientrano nel titolo, come termini di ricerca di backend.

Inoltre, è necessario aggiungere parole chiave a corrispondenza inversa poiché sono fondamentali per una strategia di marketing più redditizia.

Riducono la spesa pubblicitaria sprecata garantendo che i tuoi annunci non vengano visualizzati per parole chiave irrilevanti per il tuo prodotto. In questo modo, non paghi per clic inutili.

Ottimizzazione delle inserzioni – Immagini

Abbiamo parlato dell'ottimizzazione del contenuto dell'elenco dei prodotti con parole chiave pertinenti. Ma un altro aspetto importante sono le immagini dei tuoi prodotti.

Le immagini possono fare un'enorme differenza per il tuo annuncio e influenzano notevolmente le decisioni di acquisto dei clienti.

Commercializzare bene i tuoi prodotti con immagini di alta qualità è un modo più redditizio per farlo.

Come mai? Perché aumenta le possibilità di conversione dalla tua scheda. Tieni presente che devi seguire le politiche e i regolamenti di Amazon in relazione alle immagini.

È consentito un totale di 9 immagini in dimensioni di 1000×1000 pixel e dovresti utilizzare tutta questa indennità. Per convincere un cliente a fare clic sul tuo annuncio in primo luogo, devi avere immagini attraenti.

La raccomandazione di Amazon per l'immagine del tuo prodotto principale è che dovrebbe essere chiara e non ambigua, nel senso che dovrebbe mostrare solo il prodotto in questione presente su uno sfondo bianco.

Questo funziona verso una presentazione più estetica e uniforme dei prodotti che impressiona anche i clienti.

Successivamente, dopo essere atterrato sulla pagina dei dettagli del prodotto, anche il resto delle immagini è importante in quanto possono prendere o interrompere decisioni di acquisto.

Queste immagini dovrebbero mostrare il prodotto da diverse angolazioni e le immagini dello stile di vita dovrebbero essere utilizzate per mostrare il prodotto che viene utilizzato.

Anche il modo in cui organizzi le tue immagini contribuisce alla tua strategia di marketing!

Analizza quale tipo di disposizione delle immagini porta al maggior numero di conversioni. Puoi farlo prendendo in considerazione le vendite, le entrate e altre metriche per una settimana.

Confronta i dati con la variazione delle metriche nell'arco di un'altra settimana dopo aver riorganizzato le immagini.

Di conseguenza, puoi vedere quale ordine di disposizione è il modo migliore per commercializzare il tuo annuncio e generare conversioni. 

Ottimizzazione delle inserzioni: titolo, descrizione ed elenchi puntati del prodotto

Dopo aver condotto un'ampia ricerca di parole chiave, avrai un elenco di tutte quelle importanti che devi utilizzare. La tua parola chiave principale deve essere a bassa concorrenza con un volume di ricerca elevato.

Il titolo deve consistere in alcune cose essenziali come: il nome del marchio, il colore, la quantità, la taglia, ecc.

È consentito un totale di 200-250 caratteri e non devi superare questo limite.

Un titolo che è al punto – né troppo lungo né troppo corto, ma fornisce tutte le informazioni funziona meglio in quanto influisce sul tuo CTR (percentuale di clic).

Alcuni suggerimenti per le parole chiave da includere nella tua strategia di marketing sono:

  1. Un numero di caratteri ideale sarebbe tra 50-80.
  2. Evita di usare un linguaggio promozionale.
  3. Evita di scrivere in maiuscolo l'intero titolo, le congiunzioni e le preposizioni.
  4. I numeri trovano un accordo migliore con gli acquirenti invece dei numeri scritti in parole ("4" invece di "quattro").
  5. Non utilizzare caratteri speciali e termini autoproclamati come "No.1", "Migliore", "Migliore", ecc.

Dopo aver visto un titolo impressionante, un cliente farà clic su di esso e atterrerà sulla pagina dei dettagli del prodotto dove avanzerà al elenco puntato sezione. Questa sezione denominata "Informazioni su questo articolo" è fondamentale per convincere i clienti a seguire l'acquisto.

Questa è una parte importante della tua strategia di marketing in quanto guida le vendite.

Amazon pone un limite di 10 elenchi puntati, composti da 500 caratteri sui venditori, e 5 elenchi puntati composti da 255 caratteri sui venditori.

I tuoi elenchi puntati devono essere costituiti da parole chiave importanti e devono trasmettere all'acquirente tutti i dettagli più importanti sul tuo prodotto.

Commercializza il tuo prodotto mettendo in evidenza gli USP e i vantaggi che devono essere assolutamente chiari e concisi.

Il resto della pagina dei dettagli del prodotto è costituito dalla descrizione a cui l'acquirente arriverà dopo essere stato attratto dal titolo e dalle immagini ed essere stato colpito dalle informazioni nei punti elenco.

Questa descrizione è dove l'acquirente viene alla ricerca di ulteriori informazioni e ha solo bisogno di quella spinta delicata finale verso l'acquisto del prodotto. Promuovi bene il tuo prodotto in questa sezione utilizzando parole chiave, mantenendolo conciso, evidenziando le utilità del prodotto e come risolve un problema nella vita dei clienti.

Altre strategie di marketing: social media, influencer marketing e PPC

Il PPC è uno dei modi più sicuri per commercializzare i tuoi prodotti pur essendo sicuri di ricavarne un buon profitto.

Campagne ben ottimizzate con un ACoS basso e un ROI elevato sono i marchi di fabbrica di una strategia di marketing redditizia. Non sei sicuro di come ottenere il massimo dalle tue campagne PPC?

SellerApp's Strumento di analisi PPC può aiutarti a trarre il massimo profitto dalla tua attività su Amazon.

La tua strategia di marketing dovrebbe concentrarsi anche sull'utilizzo social media per promuovere i tuoi prodotti Amazon.

Sii innovativo nel modo in cui utilizzi i social media per trasmettere informazioni sul tuo prodotto o marchio.

Commercializza i tuoi prodotti utilizzando i social media per mostrare il loro valore ai clienti in modo che li coinvolga effettivamente. Puoi coinvolgerli ulteriormente annunciando lanci di nuovi prodotti, aggiornamenti, promozione delle vendite, ecc. I social media sono un ottimo modo per indirizzare il traffico dall'esterno di Amazon alle tue inserzioni.

L'influencer marketing è un altro ottimo modo per commercializzare i tuoi prodotti.

Scegliere con cura celebrità o influencer che sono credibili e la cui identità è associata al tuo marchio ti farà solo bene.

Potrebbe costare di più a seconda della popolarità della celebrità, ma può portare molte più entrate per te dal momento che hai accesso all'enorme base di follower degli influencer.

Vedrai facilmente un aumento del traffico e delle conversioni dalle tue inserzioni Amazon.

Conclusione

Le strategie di marketing dovrebbero essere mirate a guidare i tuoi profitti e allo stesso tempo diffondere e migliorare la consapevolezza del marchio.

Ci sono molte strategie che puoi adottare. Prova e prova quelli diversi per vedere cosa si adatta di più alle esigenze della tua azienda. Tuttavia, non testare troppe strategie diverse in un breve periodo di tempo.

Le strategie che implementerai richiederanno tempo per acquisire slancio. Quindi, sii paziente e tieniti sempre al passo con le ultime tendenze di marketing.

Autore Bio

Arishek N, Direttore Marketing e Crescita presso SellerApp, è uno specialista nel marketing digitale, oltre che nell'ottimizzazione delle parole chiave del sito Web per i motori di ricerca. Le sue aree di competenza includono il miglioramento del posizionamento organico e a pagamento delle pagine Web sui motori di ricerca con strategie SEO e SEM innovative e promozioni online.

Condividi su Facebook
Twitter
LinkedIn

Scopri cosa ti serve per diventare uno dei migliori venditori dell'1%

Esteban Munoz

Esteban Munoz

Altri Post

Stai cercando di lanciare, crescere o trarre profitto su Amazon?

Parla oggi con un membro del nostro team per vedere come possiamo aiutarti!

Altri Post

Scopri cosa ti serve per diventare uno dei migliori venditori dell'1%

en English
X