Assicurazione di responsabilità del prodotto Amazon: cosa devono sapere i venditori

Condividi su Facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Assicurazione di responsabilità del prodotto Amazon

La maggior parte dei venditori non si rende conto che Amazon richiede loro di avere un'assicurazione sulla responsabilità del prodotto. Il gigante della vendita al dettaglio non è responsabile delle disavventure del venditore. Sta ai venditori proteggersi da lesioni, incidenti o controversie. Fortunatamente, l'assicurazione eCommerce non è così complessa come potrebbe sembrare.

È qui che i requisiti dell'assicurazione sulla responsabilità del prodotto di Amazon possono aiutare. Il mercato offre ottimi spunti per ottenere una copertura adeguata per proteggere le tue risorse.

In questo post, analizzeremo i requisiti assicurativi di Amazon. Imparerai i suoi pro e contro e come puoi soddisfare i requisiti di responsabilità del prodotto.

Perché hai bisogno di un'assicurazione sulla responsabilità del prodotto?

L'assicurazione sulla responsabilità del prodotto protegge il tuo marchio da reclami che un articolo ha causato danni o lesioni al cliente.

Supponiamo che un prodotto che hai venduto abbia causato un danno fisico all'acquirente. In tal caso, l'assicurazione di responsabilità del prodotto si occuperà della fattura medica per curare il cliente. 

Questo tipo di assicurazione può anche coprire eventuali spese legali derivanti da azioni legali. In altre parole, proteggeresti il ​​tuo marchio da costosi accordi.

Nota: Le società a responsabilità limitata (LLC) possono essere un'ulteriore protezione contro potenziali azioni legali. Non è un requisito Amazon, ma una LLC può essere un secondo livello di protezione per le risorse del tuo marchio. 

Contenuto relativo: Dovresti vendere come unico proprietario o LLC su Amazon?

Nuovi requisiti assicurativi per la responsabilità del prodotto Amazon

Amazon ha recentemente affrontato alcune cause legali relative agli articoli. Ciò ha incoraggiato il gigante della vendita al dettaglio a far rispettare i suoi requisiti assicurativi di lunga data per i venditori.

La mossa ha anche richiesto nuove modifiche a Le polizze assicurative di Amazon per proteggere sia i venditori che i clienti.

Espansione della garanzia dalla A alla Z

Le richieste di garanzia dalla A alla Z proteggono i clienti da tutti i problemi relativi agli ordini effettuati a marchi di terze parti. Amazon esamina ogni reclamo e determina se è idoneo per un rimborso.

Questa nuova espansione protegge ulteriormente i venditori da reclami fraudolenti. Ecco come funziona:

  1. Quando un utente presenta un reclamo, Amazon analizzerà la richiesta per dimostrarne la validità.
  1. Amazon media tutte le risoluzioni dei reclami validi tra venditori, clienti e assicuratore.

La nuova espansione evita che i marchi debbano controllare da soli i reclami dalla A alla Z. Invece, Amazon si occupa del processo.

Guarda questo video per saperne di più su Affermazioni dalla A alla Z:

Amazon paga

In caso di reclami validi, Amazon coprirà qualsiasi risarcimento inferiore a $ 1000. Inoltre, il mercato non chiederà un risarcimento ai venditori con un'assicurazione valida.

Più dell'80% delle richieste sono inferiori a $ 1,000. Coprendo la spesa, Amazon protegge sia i venditori che i clienti che seguono le sue politiche.

Nota: I venditori sono responsabili per reclami superiori a &1,000. Questo perché tali affermazioni sono spesso azioni legali.

Requisiti assicurativi per i venditori

Per il momento, solo i venditori Amazon che guadagnano più di $ 10,000 al mese richiedono un'assicurazione di responsabilità civile. Tieni presente che la tua assicurazione deve soddisfare i seguenti criteri:

Limiti della politica

Almeno $ 1 milione per evento, in aggregato generale e in aggregato per prodotti e operazioni completate.

La polizza dovrebbe coprire tutte le responsabilità relative alla tua attività commerciale:

  • Responsabilità dei prodotti
  • Lesione corporale
  • Lesione personale
  • Danni alla proprietà

Tipo di politica

Scegli la responsabilità generale commerciale (GGL), l'ombrello o la responsabilità in eccesso. Nota che la tua politica deve essere scritta in base all'occorrenza.

Franchigia e copertura della polizza

La polizza dovrebbe coprire tutti i prodotti elencati nel marketplace. Per quanto riguarda la franchigia, questa deve essere inferiore a $ 10,000. Amazon non accetta importi superiori. Inoltre, la franchigia dovrebbe essere elencata sui certificati di assicurazione. 

Fornitore di assicurazione

Assicurati di assumere un fornitore con capacità di gestione dei reclami globali. Inoltre, il suo rating finanziario deve essere S&P A-, AM Best A- o superiore.

assicurati

I venditori possono includere assicurati aggiuntivi nella tua polizza. Assicurati solo che corrispondano al nome della persona giuridica fornito ad Amazon.

Tieni presente che devi aggiungere Amazon come assicurato aggiuntivo. Questo protegge ulteriormente il mercato dalla tua politica.

Avviso di cancellazione

Amazon richiede ai venditori di informarli di qualsiasi modifica o mancato rinnovo della loro politica. Questo deve essere fatto con un preavviso di almeno 30 giorni.

Validità

La polizza deve essere firmata e completata entro almeno 60 giorni dalla data di invio ad Amazon.

Certificato di assicurazione

Riceverai questo documento dal tuo assicuratore. Il certificato di assicurazione include le persone e le cose coperte, l'importo della copertura, le detrazioni e le esclusioni.

Amazon ti concede 30 giorni per caricare il certificato di assicurazione su Seller Central.

Puoi trovare i criteri della polizza assicurativa di Amazon in Seller Central. Vai alla pagina di aiuto "Politica del programma" e fai clic su "Requisiti assicurativi per commercianti professionisti".

Come ottenere un'assicurazione sulla responsabilità del prodotto

I venditori possono selezionare qualsiasi compagnia assicurativa che desiderano. Certo, la loro scelta finale deve essere conforme alle politiche di Amazon.

Il processo è abbastanza semplice. Contatta compagnie assicurative come Geico e Wells Fargo. Dichiara che sei un venditore Amazon e ti invieranno un preventivo.

Puoi anche scegliere un'azienda specializzata in politiche di eCommerce. Il processo potrebbe essere un po' più semplice poiché conoscono già la copertura di cui hai bisogno. 

Well Insurance, Bunker Insurance e Next Insurance sono tre ottime opzioni.  

Ma cosa succede se hai problemi a selezionare un fornitore di assicurazione? Bene, puoi ottenere aiuto da Amazon Insurance Accelerator.

Acceleratore assicurativo Amazon

Palude

Fonte: Marsh

Il gigante della vendita al dettaglio ha collaborato con Palude per creare Amazon Insurance Accelerator. È una rete di aziende autorizzate che offrono ai venditori un'assicurazione di responsabilità civile competitiva.

Puoi accedere ad Insurance Accelerator in Seller Central.

Tieni presente che non è necessario utilizzare un fornitore di assicurazioni all'interno del programma. Tuttavia, assicurati che l'azienda prescelta soddisfi i requisiti della politica di Amazon.

Nota: I venditori con sede all'estero hanno bisogno di una politica di protezione globale. Devono anche acquistare un'assicurazione all'interno del loro paese di origine.

Considerazioni finali

Tieni presente che la maggior parte dei venditori deve soddisfare i requisiti dell'Assicurazione sulla responsabilità per danno da prodotti Amazon entro il 1° settembre 2021.

Inoltre, non è chiaro se i venditori che guadagnano meno di $ 10,000 al mese necessitino di un'assicurazione. Tuttavia, è meglio prevenire che curare. 

Le probabilità che un cliente Amazon ti faccia causa sono basse. Ma è sempre meglio essere preparati. Quindi, attenersi il più possibile ai requisiti dell'assicurazione di responsabilità del prodotto Amazon.

Come vedi, non è così complicato assicurare la tua attività su Amazon. Inoltre, ti darà la massima tranquillità, così potrai concentrarti sul miglioramento del tuo servizio.

È sempre meglio avere la tua assicurazione impostata piuttosto che non avere alcuna protezione.

Autore

Esteban Muñoz è un copywriter SEO presso Consiglieri AMZ, con diversi anni di esperienza nel marketing digitale e nell'e-commerce. Esteban e il team di AMZ Advisers sono stati in grado di ottenere una crescita incredibile sulla piattaforma Amazon per i loro clienti ottimizzando e gestendo i loro account e creando strategie di content marketing approfondite.

Condividi su Facebook
Condividi su Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn

Scopri cosa ti serve per diventare uno dei migliori venditori dell'1%

Duline Theogene

Duline Theogene

Altri Post

en English
X