Amazon segnala che ogni venditore dovrebbe conoscere

Facebook
Twitter
LinkedIn
Ricevi gli ultimi contenuti Amazon ogni settimana
rapporti di amazon

Hai raggiunto una soglia di vendita su Amazon e non riesci a superarla. Allora cosa ti perdi? I report di Amazon possono offrire il vantaggio di cui hai bisogno.

Amazon offre informazioni chiave sul tuo successo sul mercato. Ciascuno offre una panoramica completa del rendimento dei tuoi annunci, recensioni, prezzi e altro ancora.

In breve, i rapporti sui venditori Amazon possono aiutarti a rilevare ciò che non funziona nella tua strategia. Tale conoscenza ti aiuterà a prendere decisioni migliori basate sui dati per aumentare le vendite.

Oggi esaminiamo i principali rapporti Amazon di cui avrai bisogno per portare il tuo negozio Amazon al livello successivo.

Come funzionano i rapporti Amazon?

I rapporti Amazon comprendono la tua cronologia su Amazon. Offrono dati chiave su vendite, traffico, popolarità delle inserzioni, pubblicità e altro ancora.

Consideralo un punto di riferimento per la tua strategia di eCommerce. Ogni rapporto ti dirà come si comportano le tue strategie sul mercato.

Supponiamo che tu voglia saperne di più sulle interazioni con i clienti. Quindi, puoi esaminare un rapporto sulle vendite e sul traffico per scoprire come gli utenti trovano le tue inserzioni. Fornirà anche approfondimenti sulle loro tariffe di acquisto.

Questo tipo di dati può aiutarti a migliorare le tue strategie di branding. Ad esempio, puoi scegliere come target una nicchia di clienti che non avevi considerato prima. Pertanto, i rapporti di Amazon ottimizzano la spesa pubblicitaria per aumentare le conversioni.

Tieni presente che non puoi accedere a tutti i rapporti Amazon disponibili. Alcuni sono aperti a tutti i venditori, ma altri sono esclusivi dei commercianti Amazon FBA. Ci sono anche rapporti univoci per i fornitori e per i venditori con marchio registrato.

Quindi, i tuoi rapporti dipenderanno dallo stato del tuo venditore su Amazon. Ma stai tranquillo, ogni rapporto Amazon include i dettagli di cui avrai bisogno per ampliare il tuo negozio.

Come leggo un rapporto Amazon?

Puoi accedere a ciascun rapporto utilizzando il tuo account Amazon Seller Central. Una volta effettuato l'accesso, apri la scheda principale e seleziona Rapporti. Qui troverai 7 schede dei rapporti:

Pagamenti

Qui puoi trovare i dati chiave sui tuoi pagamenti su Amazon. Ad esempio: proventi netti, transazioni, estratti conto ed esborsi.

Puoi rivedere i tuoi dati di pagamento utilizzando date e numeri d'ordine specifici.

Coach di vendita Amazon

L'allenatore di vendita offre approfondimenti su come migliorare elenchi di prodotti, annunci, scorte e evasione degli ordini. Puoi impostare l'allenatore di vendita per tenere traccia di articoli specifici con cui desideri lavorare.

Un altro grande vantaggio di questi rapporti sono i preferenze. L'allenatore di vendita crea un elenco di prodotti limitati su Amazon. È fantastico trovare nuove opportunità di vendita per i venditori.

Puoi anche cercare nuove idee di prodotto per marca, ASIN o categoria di articolo.

Rapporti d'affari

Questi sono tra i rapporti chiave di cui prendere nota. Di seguito, esaminiamo in modo approfondito i rapporti commerciali.

I rapporti aziendali di Amazon raccolgono le vendite di pagine e il traffico per data e ASIN. Puoi anche esaminare le prestazioni del venditore e del marchio sul mercato.

La maggior parte dei report aziendali è disponibile per un periodo di 2 anni. Nota, tuttavia, che a volte troverai alcune discrepanze. Ciò è dovuto al ritardo di 24 ore impiegato dai rapporti per elaborare i dati di vendita. 

Adempimento

Questi rapporti includono tutti i dati rilevanti sull'adempimento. Ad esempio, puoi rivedere le tue spese di archiviazione a lungo termine entro 6-12 mesi.

I rapporti sull'adempimento di Amazon si occupano di vendite, pagamenti, rimozioni, concessioni ai clienti e logistica. I rapporti sull'evasione offrono anche informazioni uniche sullo stato dell'inventario.

Rapporti di ritorno

Qui troverai i dati relativi ai resi dei prodotti. I commercianti possono rivedere date, ID ordine, SKUS e ASINS.

I rapporti sui resi sono anche divisi per nome del prodotto e quantità. C'è anche una sezione che elenca i motivi di un reso specifico. 

Rapporti personalizzati

Questa sezione consente ai venditori di creare report CVS unici per soddisfare le loro esigenze. È possibile creare report attivi, incentrati sui dati correnti.

Al contrario, puoi anche impostare rapporti archiviati. Questi includono vecchi dati, che Amazon salva in un periodo di 45 giorni. 

Biblioteca dei documenti fiscali

La libreria fiscale raccoglie i seguenti dati: spese del venditore e fatture fiscali Amazon e certificati di esenzione fiscale.

C'è anche una sezione del rapporto sull'imposta sulle vendite. Qui puoi esaminare 3 tipi di rapporti: riscossione dell'imposta sul mercato, calcolo dell'imposta sulle vendite e imposta combinata sulle vendite. 

Come automatizzare i rapporti Amazon

Come abbiamo detto sopra, i venditori possono trovare i rapporti Amazon in Seller Central. La maggior parte dei rapporti è disponibile per un periodo di due anni.

Puoi rivedere qualsiasi rapporto direttamente nel Cruscotto centrale venditore. I marchi possono anche scaricare i tuoi rapporti Amazon come file CSV:

  1. Aprire il Rapporti Tab.
  2. Scegli il tipo di rapporto che desideri esaminare.
  3. Invia i dettagli specifici del rapporto. Ad esempio, il nome del rapporto o la data di inizio e di fine.
  4. Fare clic su Rapporto di richiesta.

Questo è tutto! Amazon ti avviserà quando il rapporto sarà pronto per il download. Ma c'è di più! I commercianti possono anche creare report Amazon personalizzati per controllare parametri univoci:

  1. Seleziona i tipi di rapporto che desideri esaminare.
  2. Fare clic su Personalizza le colonne.
  3. Scegli le colonne da aggiungere o rimuovere dal rapporto.
  4. Premere il tasto salvare pulsante.

Puoi anche automatizzare i report utilizzando Amazon Web Services:

  1. Aprire il Console Alexa per le aziende. Lo si può trovare qui: https://console.aws.amazon.com/a4b/
  2. Clicca sul Rapporti scheda e premere il pulsante Pianifica rapporto pulsante.
  3. Invia il nome del rapporto. Ora, seleziona frequenza, data di consegna, nome del bucket S3, formato e prefisso del percorso.
  4. Fare clic su Creare.

Amazon Reports decodificato

Non sarà necessario rivedere ogni report Amazon. Ma ci sono alcuni rapporti chiave di cui dovresti tenere traccia.

Come abbiamo detto sopra, questi sono i rapporti chiave da monitorare. I rapporti commerciali si concentrano sulle vendite di Amazon e sul traffico delle inserzioni. Forniscono informazioni sugli ordini di prodotti e sulle prestazioni.

Ci sono i principali report di Amazon Business a cui puoi accedere:

Dashboard di vendita

Questo offre una panoramica delle vendite e degli ordini su Amazon.

I dati sono organizzati per confrontare le metriche attuali, ma anche i dati giornalieri, settimanali e annuali.  

Vendite e traffico

Questo è un rapporto basato sulla data. È costituito da dati di vendita all'interno di diversi intervalli di date. Ad esempio, puoi rivedere le vendite giornaliere, mensili, settimanali o annuali.

Pagina di dettaglio Vendite e traffico

 Qui è dove le cose si fanno più dettagliate. I venditori possono controllare le vendite dettagliate della pagina e il traffico per data o per ASIN padre e figlio.

In breve, questi rapporti offrono dati specifici del prodotto. Ad esempio: visualizzazioni del prodotto e tasso di conversione per articoli specifici. Ci sono anche dati che mostrano la percentuale della Buy Box di un prodotto.

Come leggere i report aziendali di Amazon

Ora, ecco il problema Report aziendali Amazon: i dati possono essere schiaccianti per alcuni venditori. Ma i venditori devono concentrarsi solo su 6 parametri chiave per potenziare il loro gioco Amazon:

Unità ordinate

Dettaglia gli articoli totali che i clienti ordinano dai venditori. È fantastico individuare i prodotti più venduti. Puoi anche utilizzare questi dati per trovare opportunità stagionali, che possono aiutarti a gestire le tue azioni. È anche un ottimo indicatore per le classifiche dei tuoi prodotti attuali.  

Vendite totali

Include le vendite di prodotti lordi e le vendite di prodotti ordinati. In breve, ti aiuta a determinare quanto gli utenti spendono per un prodotto e i tuoi profitti finali. Entrambi i dati sono ideali per offrire opzioni di prezzo migliori, con una perdita minima per te.

Pagine Viste

Visite totali degli utenti alle tue schede di prodotto. È l'ideale per individuare gli articoli più popolari, ma anche quelli che potrebbero aver bisogno di una piccola spinta. Dopo aver visto quali pagine hanno prestazioni inferiori, puoi concentrarti sulla risoluzione del problema. 

Sessioni

Questa metrica tiene traccia delle visualizzazioni di pagina e delle sessioni degli utenti. Una sessione equivale alle interazioni dell'utente con i tuoi prodotti durante un singolo viaggio su Amazon.

In breve, si tratta di monitorare il tuo traffico sul mercato. Le tariffe delle sessioni sono fondamentali perché valutano l'interesse di un cliente per le tue offerte.

Le sessioni basse si traducono in conversioni basse. In tal caso, considera come aumentare le tue inserzioni per aumentare le attrazioni.

Tassi di conversione

Queste metriche riguardano la soddisfazione del cliente. Contrassegnano il totale dei clienti che aggiungono i tuoi articoli al carrello.

Tieni presente che i dati sul tasso di conversione considerano solo le sessioni utente. Per Amazon, un buon tasso scende intorno al 9.7%. Gli ottimi tassi di conversione vanno dal 10% al 15%.

Assicurati di controllare regolarmente le tue metriche di conversione. Tali dati possono individuare i prodotti che necessitano di un restyling SEO, recensioni migliori o persino un po' di pubblicità. 

Rapporti pubblicitari di Amazon

Per trovare i rapporti pubblicitari, fai clic su Segnala in Seller Central.

Verrà quindi aperta la dashboard dei rapporti. Qui troverai i rapporti sugli annunci nella scheda in alto a destra.

Search Terms - Termini di ricerca

Questo report tiene traccia delle parole chiave più utilizzate dai clienti Amazon. È fantastico affinare la tua strategia SEO, in modo che gli utenti giusti trovino le tue offerte.

Un rapporto sui termini di ricerca segnala anche le parole chiave con prestazioni insufficienti. Così saprai quali termini eliminare dalle tue schede di prodotto.

Targeting

I rapporti sul targeting tengono traccia anche delle parole chiave, ma anche degli ASIN e delle categorie di prodotti. L'obiettivo è aiutarti a trovare il pubblico giusto per ogni articolo che vendi.

Questa metrica può anche rilevare termini di ricerca duplicati nelle tue inserzioni. Inoltre, confronta i tuoi budget pubblicitari. Pertanto, puoi vedere se i tuoi annunci stanno attirando il pubblico giusto.

Prodotto acquistato e pubblicizzato

La prima metrica confronta il rendimento delle parole chiave con le vendite. In questo modo, puoi rilevare prodotti che vendono poco che potrebbero trarre vantaggio da termini di ricerca più efficaci.

Ora, Prodotto pubblicitario esamina il rendimento delle tue campagne pubblicitarie. Puoi monitorare le vendite e le impressioni per i tuoi ASIN e SKU promossi.

È un ottimo strumento per prepararsi alle vendite stagionali o per allocare alcune risorse a inserzioni con prestazioni inferiori. 

Considerazioni finali

Le metriche di vendita sul punto si traducono in migliori prestazioni di vendita. I report di Amazon possono aiutarti a sapere a che punto sono le tue prestazioni.

Ogni rapporto può offrire una visione unica delle tue opportunità di vendita. Pertanto, prenditi del tempo per rivedere questi strumenti di segnalazione dei venditori Amazon.

La chiave è discernere i rapporti e i dati che funzionano meglio per te. Tali dati renderanno più facile il tuo viaggio su Amazon.

Quindi, non perdere i rapporti di Amazon. Una volta compreso ciò che apprezza il gigante della vendita al dettaglio, sarai pronto per aumentare le tue vendite oltre le aspettative.

Fonte: Venditore centrale

Autore

Esteban Muñoz è uno scrittore di contenuti presso Consiglieri AMZ, con diversi anni di esperienza nel marketing digitale e nell'e-commerce. Esteban e il team di AMZ Advisers sono stati in grado di ottenere una crescita incredibile su Amazon per i loro clienti ottimizzando e gestendo i loro account e creando strategie di marketing dei contenuti approfondite.

Condividi su Facebook
Twitter
LinkedIn

Scopri cosa ti serve per diventare uno dei migliori venditori dell'1%

Duline Theogene

Duline Theogene

Altri Post

Stai cercando di lanciare, crescere o trarre profitto su Amazon?

Parla oggi con un membro del nostro team per vedere come possiamo aiutarti!

Altri Post

Scopri cosa ti serve per diventare uno dei migliori venditori dell'1%

en English
X