AMZ Blog

<>La migliore fonte di informazioni su come massimizzare la tua presenza su Amazon e oltre

Metriche dei venditori Amazon: la tua strada verso il successo nel 2020

Le metriche fondamentali del venditore Amazon sono il risultato dell'approccio al business incentrato sul cliente del mercato. I venditori devono garantire un rapporto positivo con gli acquirenti per rimanere rilevanti nell'arena competitiva di Amazon. Non è un segreto che il colosso dell'e-commerce spinga i suoi venditori a raggiungere gli obiettivi di performance più elevate.

Ciò che molti venditori non sanno è che queste non sono solo regole che dovrebbero seguire per vendere su Amazon.

Comprenderli ti mostrerà come ottimizzare l'inventario, i prezzi e le vendite per aumentare le entrate, il tutto rimanendo nelle buone grazie del gigante della vendita al dettaglio.


Metriche venditore Amazon

Le metriche dell'account su Amazon sono più che numeri che mostrano l'andamento delle vendite. Fanno parte di come Amazon classifica i venditori, sia nella ricerca stessa che per il controllo Buy Box. Governano anche chi arriva a vendere categorie recintate e in determinati periodi dell'anno, per non parlare dei diritti generali di vendita.

Sei mai stato sospeso?

È necessario mantenere una bassa percentuale di feedback negativi e lavorare per risolvere rapidamente i problemi dei clienti per evitare Reclami di garanzia dalla A alla Z. e garantire una buona salute dell'account.


Le nozioni di base

Il modo in cui traccia i dati dipende dal tipo di account. Se sei un singolo venditore, hai accesso solo alle metriche sul rendimento del venditore, ai rapporti Pagamento, Resi e Biblioteca documenti fiscali.

I venditori professionisti, d'altra parte, hanno accesso a rapporti commerciali e di inventario aggiuntivi, che sono importanti per monitorare il traffico, lo stato delle scorte e le vendite.

Se vendi meno di 40 articoli al mese, non ti consigliamo di a Account venditore Amazon professionale. Vale la pena riflettere, tuttavia, per questi vantaggi e per l'idoneità alla Buy Box.


Come utilizzare le metriche dei venditori Amazon per il successo nel 2020

Smetti di indovinare come puoi migliorare l'impegno dei clienti e gli sforzi di acquisizione per migliorare i tuoi punteggi delle prestazioni. Questa guida ti mostrerà i fattori più importanti da guardare e come usarli per schiacciare le vendite di Amazon a partire da quest'anno.

Ed è tutto con solo i rapporti che sono prontamente disponibili sul tuo Venditore centrale account.


Tasso di difetto dell'ordine

Il requisito per questa metrica è inferiore all'1%. Ciò significa che non più di 1% dei tuoi prodotti deve essere segnalato difettoso.

Questo calcolo tiene conto di tre fattori:

  1. Tasso di feedback negativo,
  2. Tasso di reclamo dalla A alla Z, e
  3. Tariffa di addebito del servizio

Gli ordini effettuati negli ultimi 17 giorni non sono inclusi nella valutazione percentuale, tuttavia, perché Amazon sta ancora aspettando di vedere se i clienti presenteranno reclami.

Il tasso di difetto dell'ordine non è il fattore più significativo nella quota Buy Box. Tuttavia, può andare giù o scomparire se non si rispettano gli standard di Amazon.

recensioni negative su Amazon

Nota: Il tasso di rimborso non ha un requisito minimo. Tuttavia, se i clienti si lamentano delle condizioni o della qualità degli articoli che hai inviato loro, Amazon controllerà il tuo tasso di rimborso.


Valutazioni acquirente-venditore

Non confondere il Tasso di difetto dell'ordine esattamente Tasso di insoddisfazione del servizio clienti. Quest'ultima metrica misura la percentuale di clienti insoddisfatti delle tue risposte nella messaggistica acquirente-venditore.

Conta solo il loro ultimo voto "Sì" o "No" e il numero di risposte negative al fatto che tu abbia fornito una risposta soddisfacente dovrebbe rimanere al di sotto del 25%.

Devi essere consapevole del tuo Tempo di risposta del contatto come pure.

La messaggistica acquirente-venditore ti dà 24 ore per rispondere a ciascun messaggio. Questo è un buon tempo di risposta generale in qualsiasi circostanza.

Tuttavia, non sarai penalizzato da Amazon fino a quando meno del 10% delle tue risposte non sarà più di quarantotto ore dopo il momento in cui il cliente ti ha inviato messaggi.


Tasso di annullamento pre-adempimento

Il requisito per questa metrica è inferiore al 2.5%. Se annulli più del 2.5% dei tuoi ordini, prima di essere evaso o confermato come spedito, il tuo account può essere sospeso. Qualsiasi annullamento dell'ordine dal tuo fine prende in considerazione questa percentuale, indipendentemente dal motivo.

La tua quota di Buy Box non migliorerà in modo significativo se mantieni la percentuale di annullamento pre-adempimento <2.5% standard. Un punteggio scarso, tuttavia, è un grande pericolo.


Tasso di spedizione tardiva

in ritardo

Il requisito per questa metrica è inferiore al 4%; se oltre il 4% dei tuoi ordini non è confermato dal data di spedizione prevista, le tue metriche di vendita possono andare in discesa.

Questa data è impostata due giorni lavorativi dopo l'inserimento dell'ordine, purché tu non ne abbia inserito uno diverso Tempo di trattamento nel tuo account Seller Central.

Spedizione tardiva porta alla frustrazione del cliente, che si riflette nelle recensioni negative. Le probabilità di vincere la Buy Box sono quindi più elevate se si soddisfa lo standard.

Questa metrica viene calcolata ogni 7 e 30 giorni, quindi è necessario essere vigili per mantenere un buon punteggio. Ecco perché FBA di Amazon è la soluzione migliore.

nonvoi: Riceverai una notifica da Amazon quando le tue valutazioni si avvicinano al punteggio minimo. Fai attenzione a questi avvertimenti. Sono lì per darti il ​​tempo di recuperare i tuoi numeri in modo da non essere penalizzato. Amazon ti richiederà di mostrare un miglioramento misurabile, di solito entro 60 giorni prima che prendano in considerazione il ripristino.


Nel peggiore dei casi, verrai sospeso o bloccato senza preavviso. È importante controllare le metriche e implementare i miglioramenti immediatamente prima di presentare ricorso per il ripristino dell'account. Amazon esaminerà sempre queste metriche e la tendenza nel decidere se sei idoneo o meno. Inoltre, tendono a rifiutare il ripristino dei venditori che non hanno un piano d'azione per migliorare le loro prestazioni.


Frequenza di tracciamento valida

Il requisito per questa metrica è inferiore al 5%. Amazon potrebbe cancellare il tuo account se oltre il 5% delle spedizioni confermate non ha numeri di tracciamento validi.

Amazon considera un numero di tracciamento "valido" una volta che è stato scansionato da un corriere. Qualsiasi numero di tracciamento che non è mai stato scansionato, ad esempio un ordine annullato, influenzerà questo punteggio.

Scansione del codice a barre di Amazon GS1

Semplicemente, assicurati che per tutti gli ordini evasi dal venditore siano stati inseriti numeri di tracciabilità validi prima o alla Data di consegna prevista per evitare di essere contrassegnati.

Può essere difficile tenere traccia della frequenza di tracciamento valida perché i numeri non sempre si sommano al 100%.

Questo perché alcune categorie possono sovrapporsi e, ad esempio, gli ordini possono essere nuovamente conteggiati per la percentuale di difetti dell'ordine. Una buona base di partenza è quella di scegliere una tariffa di tracciamento valida del 96% insieme alle tariffe minime standard per difetto dell'ordine, annullamento pre-evasione e spedizione tardiva.


Conformità alla politica del prodotto

Un'altra metrica emersa di recente è la conformità alle norme sui prodotti. Questa è solo una prova in più di quanto ad Amazon piace cambiare le cose. Stanno sviluppando continuamente modi migliori e migliori per valutare le prestazioni del venditore per soddisfare i propri clienti. Vale la pena dedicare del tempo a esaminare questa metrica nella pagina Integrità dell'account in Prestazioni nella dashboard Centrale del venditore.

In Conformità alle norme sui prodotti, verranno visualizzate le seguenti informazioni:

  1. Violazioni delle politiche di quotazione
  2. Numero di reclami ricevuti per proprietà intellettuale, autenticità del prodotto, condizioni del prodotto e sicurezza del prodotto

Noterai qui che Amazon sta esaminando i reclami di altri venditori piuttosto che di clienti.


Avere successo con le metriche dei venditori Amazon

Tracciando queste sei metriche - o almeno le prime tre - puoi ottenere molte informazioni su ciò che devi migliorare per avere successo su Amazon nel 2020. Se decidi di agire seriamente per migliorare questi punteggi, noterai un significativo impatto positivo sulla visibilità e sulle valutazioni dei clienti, che aumenteranno sicuramente le vendite e le entrate.

Julia ValdezMetriche dei venditori Amazon: la tua strada verso il successo nel 2020
Condividi questo post

Le tue vendite Amazon sono in ritardo?

Tutto quello che devi fare è mettere un link a un prodotto o una vetrina sotto e uno dei nostri esperti inizierà immediatamente l'analisi e costruirà un gameplan per ottenere prestazioni di vendita a livelli esponenzialmente maggiori.