, , ,

La guida definitiva di Amazon FBA per i venditori

Ricevi gli ultimi contenuti Amazon ogni settimana

In questo completo Guida Amazon FBA, riceverai informazioni dettagliate su come funziona FBA per i venditori Amazon.

Logistica di Amazon (FBA) è una soluzione conveniente per i venditori che non vogliono perdere tempo con la spedizione, la logistica e il servizio clienti. Lasciando questi compiti al team Amazon, i venditori hanno la possibilità di concentrarsi su altri aspetti importanti della loro attività (come aumentare le vendite e lavorare sul marketing). 

FBA di Amazon consente ai marchi di accedere ai macchinari logistici del colosso della vendita al dettaglio senza muovere un dito. I venditori sono liberi di occuparsi della gestione dell'inventario. Basta imballare e consegnare le scorte a un magazzino e Amazon le prende da lì.  In questa guida Amazon FBA imparerai tutto ciò che devi sapere al riguardo metodo del fornitore di servizi di evasione ordini. Sarai sicuramente pronto per iscriverti una volta arrivato alla fine.

Che cos'è Amazon FBA?

 

Diciamo che hai un prodotto, ma occuparti dell'imballaggio e della spedizione sembra un compito arduo. Ecco dove FBA di Amazon entra in gioco 

Il programma è stato lanciato nel 2006. In breve, FBA dà accesso alla propria macchina logistica. Ciò include magazzini, gestione delle scorte, fornitori e servizio clienti. Tu ti occupi della vendita e Amazon gestisce tutto per te. 

I venditori preparano gli articoli e li spediscono a un centro logistico Amazon. Quindi, quando qualcuno acquista, Amazon ritira, imballa e spedisce per tuo conto. In breve, le piccole imprese potrebbero consegnare i prodotti in tempo e su scala nazionale, semplicemente adottando il metodo Amazon FBA.

Logistica di Amazon è ora un metodo di evasione ordini per molti venditori. Il sistema è così snello che i clienti non si rendono conto che stanno acquistando da venditori di terze parti utilizzando FBA.

 

Come funziona Amazon Logistica di Amazon?

 

Il programma FBA funziona con un processo molto semplice. Prima di tutto, i venditori devono occuparsi dei seguenti passaggi:

  • Ricerca e seleziona i prodotti con forte domanda ma bassa concorrenza. L'obiettivo è trovare (o creare) gli articoli più redditizi da vendere, anche al netto delle commissioni di Logistica di Amazon.
  • Procurati gli elementi da a fornitore o produttore affidabile, ad una tariffa ragionevole. In alcuni casi, il fornitore spedisce il prodotto anche ad Amazon.
  • Crea elenchi di prodotti per pubblicizzare e vendere i tuoi articoli nel marketplace. Usa immagini di alta qualità, parole chiave mirate e descrizioni dettagliate per coinvolgere i clienti.

 

Ora, questo è ciò che Amazon gestisce in Logistica di Amazon:

  • Conserva i prodotti nei centri logistici di Amazon. Il marketplace distribuirà gli articoli in diversi magazzini per ridurre i tempi di spedizione (secondo il suo limiti di archiviazione.)
  • Elabora le transazioni per ogni articolo ordinato. Amazon quindi preleva, imballa e spedisce il prodotto.
  • Gestisci le attività del servizio clienti, come fornire dettagli di tracciamento o richiedere valutazioni e recensioni.
  • Tieni traccia delle vendite in Seller Central per valutare il successo di ogni articolo. Inoltre, questo dirà ai venditori quando aggiornare l'inventario quando i livelli delle scorte sono bassi mantenere un DPI sano.

 

Pro e contro di Amazon Logistica di Amazon

 

Non Guida Amazon FBA è completo senza elencare i pro e i contro del programma.

Vantaggi di Logistica di Amazon

 

L'iscrizione a Logistica di Amazon offre molti altri vantaggi Amazon ai venditori. Per esempio:

 

Bassi costi

 

Ciò è particolarmente utile per i marchi che trattano articoli pesanti e ingombranti. Significa costi di spedizione inferiori, che farebbero risparmiare margini di profitto.

 

Associazione di marca

 

Gli utenti si aspettano un ottimo servizio di consegna da Amazon. Ciò significa che la maggior parte degli acquirenti apprezzerà che un negozio di terze parti gestisca la consegna tramite Logistica di Amazon.

 

Migliori risultati di ricerca

 

L'algoritmo di Amazon favorisce i prodotti FBA, portando a migliori classifiche di ricerca. Inoltre, questo aumenta le possibilità di vincere la Buy Box.

 

Gestione Servizio Clienti

 

Logistica di Amazon offre un servizio clienti completo, 24 ore su 7, XNUMX giorni su XNUMX. Lo staff di Amazon gestisce tutte le richieste, rimborsi e resi per conto dei venditori.

 

Realizzazione multicanale 

 

Conservare le scorte nei magazzini di Amazon non significa che i venditori possano vendere solo attraverso il mercato. Amazon può imballare e spedire i prodotti venduti molteplici canali online.

 

Idoneità ad Amazon Prime

 

I prodotti Logistica di Amazon sono idonei per Prime. Questo include 3 vantaggi: opzione di consegna gratuita per i clienti, maggiori possibilità di farlo vincere la Buy Box, e vanta il badge Amazon Prime.

 

Svantaggi di Logistica di Amazon

 

Amazon FBA è facile da usare e offre molti vantaggi. Tuttavia, ci sono alcune sfide da tenere a mente.

 

Concorrenza

 

Sono migliaia i venditori che beneficiano del Programma Logistica di Amazon in tutto il mondo e in diversi settori. Questo è un enorme bacino di concorrenza.

 

Mescolanza senza adesivi

 

Il magazzino tende a mettere insieme prodotti simili di ciascun produttore. Quindi, gli inventari si confondono. Ciò potrebbe portare a consegne difettose. Etichette di spedizione Amazon corrette può aiutarti a superare questo problema. 

 

Rendimenti aumentati

 

La politica di restituzione di Amazon rende molto semplice per i clienti restituire gli articoli, il che può essere un grande vantaggio. Tuttavia, i numeri dicono che molti venditori hanno esperienza "resi frequenti" dopo aver aderito al programma, il che non è un risultato positivo.

 

Spese di stoccaggio a lungo termine


Azioni a vendita lenta, o stock morto, è una brutta notizia per i venditori. Amazon prevede un turnover costante dei prodotti per risparmiare spazio di archiviazione. Amazon addebiterà ai venditori spese di deposito a lungo termine dopo 180 giorni di conservazione.

 

Logistica di Amazon vs FBM

 

Esistono due approcci diversi che i venditori possono utilizzare per gestire il processo di spedizione: Logistica di Amazon (FBA) e Logistica di Commerciante (FBM). 

FBA è come avere una mano. Invii i tuoi prodotti ad Amazon e loro gestiscono lo stoccaggio, l'imballaggio e la spedizione quando un cliente effettua un ordine. È conveniente e può farti risparmiare tempo, ma comporta delle commissioni.

Il rovescio della medaglia, AmazonFBM significa che hai il controllo dell'intero processo. Dallo stoccaggio dei prodotti all'imballaggio e alla spedizione, è tutto nel tuo piatto. Richiede uno sforzo pratico maggiore ma ti dà un maggiore controllo sulla logistica.

Pensa a FBA come a un'esternalizzazione del lavoro pesante ad Amazon, mentre FBM è un po' come gestire il tuo negozio. Ognuno ha i suoi pro e contro, quindi la scelta dipende dalle tue preferenze, dal modello di business e da quanto vuoi essere pratico nel tuo percorso di e-commerce.

Amazon FBA è adatto a te?

 

Logistica di Amazon può rappresentare una svolta, ma non è una soluzione universale. Ci sono alcune cose da tenere a mente. 

  • Prodotti. È un oggetto piccolo e leggero e qualcosa che le persone desiderano sempre? Logistica di Amazon brilla con prodotti come questi. Ma ricorda, potrebbe non essere la soluzione migliore per oggetti grandi o pesanti.
  • La logistica. Logistica di Amazon significa che Amazon si occupa di immagazzinare, imballare e spedire i tuoi prodotti. Questo è fantastico se desideri più tempo per far crescere la tua attività e meno problemi con le attività banali.
  • Investimento. Amazon FBA prevede tariffe: evasione dei prodotti, spese di stoccaggio, spese di evasione e altro ancora. Calcolali rispetto alle tue potenziali vendite per vedere se ha senso finanziario.
  • Assistenza clienti. Se ti piace l'idea che Amazon gestisca le richieste dei clienti, i resi e i rimborsi, FBA è una vittoria. Ma se sei una persona pratica che vuole trattare direttamente con i clienti, potrebbe non essere la tua tazza di tè.
  • Concorrenza. Guarda altri marchi nella tua nicchia di mercato. Se molti venditori di successo utilizzano FBA, potrebbe essere un segno che funziona bene nel tuo mercato. Ma se ognuno fa la propria cosa, valuta attentamente i pro e i contro.

 

Prime adempiute dal venditore

 

Non è obbligatorio iscriversi al programma FBA. Alcuni venditori optano per Prime gestito dal venditore (SFP). Ciò significa che sei responsabile dello stoccaggio, della raccolta e dell'imballaggio dei loro prodotti, ma hai anche accesso ad Amazon Prime. 

Il programma Logistica di Amazon addebita commissioni in base ai servizi di cui hai bisogno e alle dimensioni e al volume dei prodotti che tieni in magazzino. Tieni presente che queste commissioni possono cambiare in qualsiasi momento. Al contrario, SFP ti obbliga a pagare tutte le spese di spedizione.

Amazon ti richiede di attenerti alle loro linee guida per qualsiasi programma che decidi di utilizzare. Ciò significa che se decidi di gestire l'adempimento da solo, è importante conoscere le regole relative ai resi e ai cambi.

Puoi sempre consultare un Allenatore di Amazon FBA per esplorare ciascuna opzione in dettaglio.

 

Come calcolare i costi di Logistica di Amazon

 

Un importante fattore decisivo è quanto costerà il programma FBA. Come funziona è più inventario hai, più ti verrà addebitato, perché stai pagando per lo spazio che i tuoi articoli occupano nel magazzino di Amazon. 

Ciò significa che gli articoli a basso costo possono diventare meno redditizi se si considerano tali commissioni.

Il problema è che le tariffe di inventario tendono a diventare più costose quando un prodotto è rimasto in magazzino per più di 180 giorni. Amazon ti farà sapere se qualcuno dei tuoi prodotti non si muove abbastanza con un rapporto sull'inventario bloccato.

La buona notizia è che non devi includere tutte le tue inserzioni nel programma Logistica di Amazon, quindi puoi escludere i prodotti che ritieni non vengano venduti così rapidamente. Le commissioni aumentano anche durante le festività natalizie, quindi rimuovi qualsiasi inventario che sai non sarà in vendita per quel periodo.

Ecco un elenco dei file Commissioni del servizio Amazon FBA i venditori devono tenere conto di:

  • Commissioni di adempimento. Questi includono il costo di raccolta e imballaggio dei prodotti. Coprono anche la spedizione, la gestione, l'elaborazione dei resi e il servizio clienti. Sono classificati come abbigliamento e non abbigliamento, piccoli e leggeri o pesanti e ingombranti. Puoi consultare un elenco dettagliato delle tariffe di adempimento di Logistica di Amazon
  • Tassa di rinvio. Amazon applica commissioni di segnalazione diverse, a seconda della categoria del prodotto. Questi variano dall’8% al 15%.
  • Tassa di deposito. Questi si applicano a tutti gli articoli immagazzinati in un magazzino Amazon e variano a seconda di un periodo specifico dell'anno.

 

Mese

Taglia standard

Oversize

Fino al 30 marzo 2024

Gennaio - settembre

$ 0.87 per piede cubo

$ 0.56 per piede cubo

Ottobre - dicembre

$ 2.40 per piede cubo

$ 1.40 per piede cubo

A partire dal 1 aprile 2024

Gennaio - settembre

$ 0.78 per piede cubo

$ 0.56 per piede cubo

Ottobre - dicembre

$ 2.40 per piede cubo

$ 1.40 per piede cubo

 

Come iniziare su Amazon FBA

 

Non puoi iniziare a vendere prima di aver avviato la tua attività FBA su Amazon. Ciò comporta una scelta cruciale: è meglio iniziare da zero o farlo acquistare un negozio FBA?

Acquistare un'attività Amazon FBA

 

Un negozio attivo e funzionante può darti un vantaggio. Ha già prodotti da vendere, una base di clienti e sta generando entrate. Ciò che gli acquirenti devono considerare è il rischio di capitale. Il valore normale del prezzo per un negozio FBA è pari a 2-4 volte il suo EBITDA annuale.

Quindi, per acquistare un'attività FBA che realizza un utile netto di $ 10,000 all'anno, l'investitore avrebbe bisogno di $ 20,000-30,000 per acquistarlo.

È inoltre fondamentale approfondire l'attività aziendale e rilevare le discrepanze. Ecco alcuni punti chiave a cui prestare attenzione:

  • Profitti e perdite. Controlla l'utile netto del negozio per individuare incoerenze, tendenze di vendita e potenziali opportunità di crescita.
  • Salute dell'account. Valuta la reputazione dell'azienda. Amazon si aspetta che i venditori soddisfino prestazioni specifiche e metriche di servizio, come:
    • Tasso di difetto dell'ordine sotto 1%
    • Tasso di annullamento prima dell'adempimento pari al% 2.5
    • Tasso di spedizione tardiva sotto 4%
    • Frequenza di tracciamento valida al 95% o superiore
    • Tasso di fatture difettose sotto 5%
    • Indice di rendimento dell'inventario sotto 350
  • Fornitori. Scopri il rapporto venditore-fornitore status e politiche contrattuali. Sono partner esclusivi? Scopri i termini e i costi imprevisti che potrebbero interessarti. 
  • Registri contabili. Garantire tutto conti e tasse sono impostati correttamente per valutare il negozio FBA. Ad esempio, controlla che tutte le commissioni Amazon siano presenti nei registri finanziari. Inoltre, assicurati che il venditore non stia gonfiando i profitti.

 

2. Costruire un'attività Amazon FBA

 

Ci vuole tempo e fatica per costruire un'attività redditizia di Logistica di Amazon, ma attieniti a essa e il tuo duro lavoro verrà ripagato.

Ecco cosa ti serve per iniziare:

  • Capitale di avvio. Secondo Jungle Scout, i nuovi venditori investono circa $ 3,836 in inventario, ordini e marketing.
  • Ricerca. Contatta i venditori FBA affermati per farti strada in Amazon. Impara il più possibile sulle battute d'arresto che hanno incontrato. Questo ti darà consigli per mappare le tue strategie di Logistica di Amazon.

 

Configurare la tua attività Amazon FBA

 

I passaggi precedenti ti aiuteranno a delineare la tua strategia FBA. Ma per impostare correttamente la tua attività Amazon FBA, questa guida Amazon FBA ti suggerisce di fare quanto segue:

 

Crea un account venditore Amazon

 

Se possibile, seleziona un account venditore professionale. Pagherai una tariffa mensile di $ 39.99, ma non c'è limite agli articoli che puoi vendere.

L'account individuale è il migliore quando si vendono meno prodotti. Non ha costi di abbonamento, ma ti viene addebitata una commissione di $ 0.99 per articolo venduto ad Amazon.

 

Elencare i tuoi prodotti

 

Accedi al tuo account Seller Central, vai su "Inventario" e fai clic su "Aggiungi un prodotto". Trova i tuoi articoli utilizzando nomi o codici a barre e invia i dati rilevanti: prezzo di vendita, condizioni e descrizione del prodotto.

 

Ottimizzazione delle tue inserzioni

 

Non puoi esporre il tuo negozio senza un Strategia SEO. Trova le parole chiave più pertinenti per i tuoi prodotti e inseriscile nei tuoi contenuti.

Includi frasi principali e parole chiave a coda lunga nel titolo, negli elenchi puntati e nella descrizione. Questo è fondamentale per sfruttare il Algoritmo Amazon.

Quando gli utenti digitano le tue parole chiave, aumenterà le loro possibilità di trovare i tuoi prodotti nei ranghi di ricerca.

Dovresti anche creare immagini di alta qualità, come contenuti A+. La chiave è che ogni immagine dice chiaramente cosa può fare il tuo prodotto per i clienti.

 

Ottieni il massimo dal tuo negozio Amazon

 

  • Scegli prodotti che vendono velocemente. Attieniti alle cose che le persone amano e che hanno già una buona reputazione. Garantisce vendite rapide ed evita problemi di stoccaggio.
  • Raccogli le tue cose. Se il tuo prodotto è come gli altri, raggruppalo per attirare l'attenzione e distinguerti. Fai risaltare la tua inserzione mostrando il valore extra apportato dai tuoi prodotti in bundle.
  • Costruisci un marchio interessante. Prenditi un momento per capire chi potrebbe acquistare le tue cose e quale messaggio vuoi trasmettergli. Un marchio forte crea fiducia con i clienti.
  • Rispondi velocemente alle domande. Una buona comunicazione può creare o distruggere una vendita. Essere tempestivi e amichevoli può indurre i clienti a scegliere il tuo prodotto.

 

Attivazione di Logistica di Amazon

 

Fai clic su "Voglio che Amazon spedisca e fornisca un servizio clienti per i miei articoli se vendono". Quindi, vai su "Gestisci inventario" e "Azioni". Ora seleziona "Passa a Gestito da Amazon" per i tuoi articoli idonei di Logistica di Amazon.

 

Configurare un piano di spedizione di Logistica di Amazon

 

Quando selezioni "Converti e invia inventario", Amazon ti chiederà di scegliere un impianto di spedizione. Ecco cosa devi fare:

  • Indica se invierai "Prodotti singoli" o "Prodotti confezionati"
  • Scegli quali articoli immagazzinerai nel magazzino
  • Prepararsi per la spedizione

 

Ora puoi iniziare a spedire ad Amazon: 

  • Torna a "Inventario" e seleziona "Gestisci spedizioni Logistica di Amazon" per inviare le unità che stai inviando.
  • Stampa le etichette del marchio, incollale su ciascun pacco e segui le linee guida di Amazon per preparare ed etichettare ciascun pacco.
  • Infine, programma il pick-up. Il resto sta a voi. Esponiti con un po' di marketing e un eccellente servizio clienti.

 

Come trovare prodotti da vendere su Amazon FBA

 

Vendi prodotti con bassa concorrenza ma elevata domanda. Questa è la chiave del successo su Amazon. La domanda è come trovare detti oggetti.

Per ottenere grandi risultati, il meglio che un venditore può fare è trovare le nicchie più redditizie. Si tratta di piccoli sottogruppi specializzati di acquirenti, prodotti o categorie.

Articoli ben noti si traducono in maggiore visibilità e maggiore concorrenza. I prodotti di nicchia prevedono un coinvolgimento mirato del cliente, con meno concorrenti sul mercato.

Ecco i migliori prodotti da vendere su Amazon:

  • Casa e cucina
  • Sport e tempo libero
  • Giocattoli & Giochi
  • Salute, casa e cura del bambino
  • Beauty & Personal Care
  • Kitchen & Dining
  • Abbigliamento, scarpe e gioielli
  • Giardino e all'aperto
  • Strumenti e miglioramento domestico

 

Ti consigliamo di trovare prodotti di nicchia all'interno di queste categorie per aumentare visibilità e profitti.

Una volta trovata la migliore nicchia per il tuo marchio, è il momento di trovare i migliori prodotti da vendere. Ecco alcune linee guida per affrontare questa ricerca:

 

Il giusto prezzo

 

Vendi articoli a $ 25-50 per ottenere entrate consistenti, anche dopo aver tenuto conto di tutti i costi e le commissioni di Logistica di Amazon. I prezzi più bassi consumeranno i tuoi margini di profitto. Inoltre, salire in alto potrebbe spaventare i clienti e allontanarli da prodotti che ancora non conoscono.

 

Restringi le tue scelte

 

Seleziona alcuni prodotti da monitorare per alcune settimane. Questo ti dirà quali articoli sono privi di picchi stagionali. È anche ottimo scartare i prodotti gonfiati a causa di offerte speciali o sconti.

 

Bassa stagionalità

 

Una buona regola è quella di immagazzinare circa 300 unità mensili per effettuare 10 vendite giornaliere. Ma sarebbe una vera impresa quando si tratta di prodotti stagionali, giusto? Quindi, è meglio trattare prodotti di nicchia che vendono durante tutto l'anno.

 

Progresso

 

Trova prodotti con valutazioni da 3 a 4 stelle, ma con meno di 200-100 recensioni. Come mai? C'è spazio per migliorare e un'opportunità per battere la concorrenza. 

 

Semplice, piccolo e leggero è meglio

 

Non vuoi essere impantanato nella spedizione, nella produzione e nel controllo qualità.

 

Diffidare delle preoccupazioni relative alla proprietà intellettuale

 

Amazon è sempre alla ricerca di contraffazioni e reclami per violazione di marchi. Quindi, assicurati che gli articoli selezionati abbiano i diritti di produzione e vendita.

Importazione. Viviamo in un mercato globale. Se desideri vendere al di fuori del tuo Paese, rispetta la normativa sull'importazione dei territori di vendita prescelti. Eviterai noiosi problemi doganali.

 

Migliori pratiche SEO

 

implementare la SEO nelle tue inserzioni Amazon può aiutarti a migliorare il posizionamento organico delle tue inserzioni Amazon. Se stai già pagando per FBA, concentra i tuoi sforzi sull'incremento delle vendite e compensa le commissioni che stai pagando.

Tieni presente che la maggior parte delle ricerche su Amazon sono transazionali, rispetto alle ricerche su Google, che solitamente sono informative. Algoritmo di Amazon si concentra su due aspetti principali:

  • Rilevanza
  • Prestazione

 

L'ottimizzazione della tua scheda di prodotto Amazon sarà sicuramente aumentare il tuo tasso di conversione. Puoi utilizzare parole chiave pertinenti nei diversi campi della pagina del tuo prodotto per influenzare i fattori di ranking.

Ecco a cosa dovresti prestare attenzione:

 

Immagini

 

La prima cosa che un possibile acquirente vede quando controlla un'inserzione è l'immagine del prodotto. Questa è la tua migliore possibilità per attirare l'attenzione del tuo cliente.

Investi in foto di qualità che mostrino tutte le parti del prodotto e come funziona, se possibile. Se stai scattando le foto dei tuoi prodotti, questi sono alcuni suggerimenti da tenere a mente:

  • Un'illuminazione ottimale, preferibilmente quella naturale, può migliorare significativamente le immagini dei tuoi prodotti. Posiziona i tuoi prodotti in un'area ben illuminata vicino a una finestra per ottenere i migliori risultati.
  • Sperimenta prospettive diverse per evidenziare in modo efficace le caratteristiche del tuo prodotto. Gli scatti ravvicinati possono rivelare dettagli complessi e aggiungere profondità alla tua narrativa visiva. Inoltre, mantieni uno sfondo pulito e ordinato per garantire che il punto focale rimanga sul tuo prodotto.
  • Utilizza un treppiede o altri metodi di stabilizzazione per evitare immagini sfocate. Immagini nitide e ben definite trasmettono professionalità e attenzione ai dettagli.
  • Presta attenzione al rumore di fondo. Se il tuo spazio non è in ordine, sistemalo prima di scattare le foto! Questi dettagli possono essere molto utili quando si tratta di dimostrare la tua professionalità e fornire un'immagine priva di rumore di ciò che è il tuo prodotto.

 

Contenuti

 

Concentrati su tutte le informazioni necessarie. Pensa alle domande che potrebbero avere i tuoi futuri acquirenti e prova a rispondere a tutte in modo conciso.

 

Titolo

 

I titoli sono una grande opportunità per utilizzare le prime 3-5 parole chiave correlate alla tua inserzione. Scrivili nel titolo in modo che descrivano accuratamente il prodotto.

Segui questi suggerimenti per avere un titolo killer:

  • Usa il nome del tuo marchio per aumentare la consapevolezza del marchio
  • Sii molto specifico sui dettagli del tuo prodotto, come dimensioni, colori e quantità
  • Tutto ruota attorno all'equilibrio: descrivi i tuoi prodotti nel modo più accattivante per il cliente, dando anche la priorità alle parole chiave.

 

Elenco puntato

 

Non hai molto spazio nella tua descrizione per lunghe spiegazioni. Gli elenchi puntati sono facili da leggere e i clienti possono facilmente scansionarli per trovare le informazioni più rilevanti per il tuo prodotto. Concentrati sulla spiegazione dei vantaggi piuttosto che sulle caratteristiche.

 

Descrizione

 

Le descrizioni vanno di pari passo con i punti elenco. Rendi la copia leggibile e convincente ed esclusivamente da un punto di vista commerciale.

 

Parole chiave di backend

 

Il backend della tua scheda di prodotto ospita parole chiave “nascoste”, simile ai meta tag del SEO tradizionale. Anche se queste parole chiave potrebbero non essere visibili al cliente, svolgono un ruolo cruciale nel segnalare all'algoritmo di Amazon le parole chiave specifiche a cui mira la tua inserzione. 

Considerali come gli architetti dietro le quinte della tua strategia SEO, che contribuiscono alla visibilità complessiva del tuo prodotto.

Andare nello specifico, allocare 250 byte per ulteriori parole chiave principali nel backend può amplificare in modo significativo l'efficacia di questa ottimizzazione nascosta. 

Ciò fornisce lo spazio necessario per una selezione strategica di parole chiave, rafforzando l'allineamento della tua inserzione con le query di ricerca dei clienti.

Contenuto relativo: La magia delle parole chiave negative

Best practice per la ricerca sui prodotti

 

Queste pratiche ti aiuteranno enormemente nella tua ricerca di prodotti:

  • Lascia che i dati ti guidino, invece di scegliere un prodotto da vendere semplicemente perché è qualcosa che ti piace.
  • Non avere fretta. La ricerca del prodotto è una preparazione essenziale che richiede tempo e analisi per avere successo. 

 

Acquistare i tuoi prodotti Amazon FBA

 

Trovare i prodotti è solo la prima metà del processo. Anche i venditori devono trovare un fornitore.

Puoi trovare migliaia di produttori dello stesso prodotto. Il trucco è restringere l'elenco a 5-10 fornitori che presentano le seguenti qualità:

  • Qualità. Inutile dire che i prodotti migliori vendono meglio, ottengono recensioni elevate e vendite continue.
  • Esperienza. Controlla la cronologia delle importazioni del fornitore per sapere se ha fabbricato il prodotto per almeno 3 anni.
  • Comunicazione. Un buon rapporto venditore-fornitore aumenta la produttività del tuo marchio FBA. Valuta i tempi di risposta e il modo in cui i fornitori rispondono alle tue richieste.
  • Prezzo adeguato. Le tue scelte finali dovrebbero condividere fasce di prezzo simili. Prezzi molto più alti o più bassi potrebbero essere una bandiera rossa.

 

Approfittare dell'arbitraggio online e al dettaglio

 

Arbitraggio online riguarda la ricerca online di beni al di sotto del valore di vendita al dettaglio. Quindi, confronta i prezzi su Amazon per verificare la redditività.

Se l'articolo e il fornitore corrispondono a tutti i tuoi criteri, puoi ordinare grandi quantità e inviarle ad Amazon. Infine, puoi caricare le tue inserzioni e vendere.

Uno dei migliori siti per trovare prodotti e fornitori è Alibaba. Essere la più grande piattaforma B2B al mondo. Nel sito sono presenti numerosi prodotti, venduti direttamente dai produttori.

Ora, una seconda opzione di approvvigionamento è arbitraggio al dettaglio. Ciò comporta la selezione dei prodotti nei negozi al dettaglio o nei centri di liquidazione.

Cerca catene di negozi con prodotti fuori produzione. Troverai prodotti al 50-70% e alcuni scarsi articoli di nicchia da cui trarre profitto.

Accumula alcune copie e conservale nei magazzini di Amazon. Quindi, crea le tue schede di prodotto e inizia a vendere.

Il trucco è concentrarsi su acquisti importanti che durano mesi. E indipendentemente dal metodo utilizzato, tieni presente le commissioni di Amazon quando acquisti prodotti. 

I profitti finali sono la differenza tra il prezzo di vendita, meno le commissioni di Logistica di Amazon e il costo originale dell'articolo.

 

Errori Amazon FBA da evitare

Iniziare con Amazon FBA può essere un mix di eccitazione e incertezza, soprattutto per i principianti. 

L'idea di creare un business online di successo è allettante, ma esiste errori comuni che spesso realizzano anche i venditori più motivati.

 

Saltare le ricerche di mercato

 

Un grosso errore è scegliere un prodotto senza prima controllare il mercato. È facile lasciarsi attrarre da un oggetto popolare, ma devi sapere se le persone lo vogliono davvero. Prenditi del tempo per guardare cosa vendono gli altri, leggi le recensioni dei clienti e utilizza strumenti come Jungle Scout per chiedere aiuto.

 

Dimenticare di distinguersi

 

Se il tuo prodotto è troppo simile agli altri, potresti avere difficoltà a competere. È importante capire cosa rende unico il tuo prodotto. Potrebbe trattarsi di una caratteristica speciale, di una migliore qualità o anche di una confezione più gradevole. 

Far risaltare il tuo prodotto ti dà maggiori possibilità di acquisire e mantenere i clienti.

 

Non seguire le regole di Amazon

 

Amazon ha regole rigide e non seguirle può metterti nei guai. Prenditi il ​​tempo per scoprire come Amazon vuole che tu elenchi i prodotti, parli con i clienti e gestisca il tuo account. Continua a controllare gli aggiornamenti per rimanere dalla parte giusta delle regole.

 

Sottovalutare i costi

 

Alcuni principianti non si rendono conto di tutti i costi coinvolti, come la realizzazione del prodotto, la spedizione e le commissioni di Amazon. Utilizzo Calcolatore FBA di Amazon per capire tutti i costi e stabilire i prezzi che hanno senso per te e attirare i clienti.

 

Ignorare gli elenchi dei prodotti

 

Avere una buona lista di prodotti è fondamentale. Se la tua inserzione non è completa o non è scritta bene, sarà più difficile per le persone trovare il tuo prodotto. Assicurati che il titolo, i punti elenco e la descrizione siano chiari e interessanti. Utilizza parole chiave adatte in modo naturale per aiutare le persone a trovare il tuo prodotto.

 

Cattiva gestione delle scorte

 

Esaurire le scorte o averne troppe può danneggiare la tua attività. Utilizza gli strumenti di Amazon per vedere quanto ti rimane, vedere quanto bene sta vendendo il tuo prodotto e ricevere avvisi quando è il momento di rifornire. 

Mantenere un buon equilibrio nel tuo inventario significa che il tuo prodotto è sempre disponibile per i clienti.

 

Feedback del cliente

 

Le recensioni dei clienti sono davvero importanti. Se ignori ciò che dicono i clienti, puoi danneggiare la tua attività. 

Rispondi ai clienti, risolvi rapidamente eventuali problemi e utilizza il feedback per migliorare i tuoi prodotti. Le buone recensioni aiutano anche a creare fiducia nei clienti.

 

Vendita solo su Amazon

 

Sebbene Amazon sia eccezionale, fare affidamento solo su di esso potrebbe limitare la tua attività. Avere il tuo sito web o utilizzare i social media può aiutarti a raggiungere più persone. Vendere in luoghi diversi ti offre una rete di sicurezza e significa che non devi fare affidamento su una sola piattaforma.

 

Non fare marketing bene

 

Alcuni principianti dimenticano di commercializzare i propri prodotti. Utilizza la pubblicità di Amazon e prova altri modi per convincere più persone a vedere i tuoi prodotti. Avere un buon piano di marketing aiuta la tua azienda a crescere.

 

Essere impazienti

 

Costruire un business di successo su Amazon richiede tempo. Alcuni principianti si scoraggiano se non vedono subito i risultati. Sii paziente, continua a lavorare sodo e sii disposto a cambiare i tuoi piani in base a ciò che sta accadendo. Il successo deriva da uno sforzo costante e dalla volontà di imparare lungo il percorso.

 

Considerazioni finali

 

Amazon FBA può essere un ottimo alleato per rendere le tue vendite online più facili da gestire.

Devi farlo nel modo giusto per assicurarti di utilizzare effettivamente il programma a tuo vantaggio. Tutto si riduce all’approvvigionamento di prodotti popolari che siano facili da vendere e facili da conservare.

Tuttavia, questa non è una soluzione valida per tutti. Puoi optare per FBM o SFP se ha più senso per la tua attività.

Con questo Guida Amazon FBA, ora sai quali caselle devi selezionare per decidere se è nel tuo interesse aderire al programma o se è una buona idea iscriversi ma elencare solo un paio di elementi come parte di FBA.

 

Autori

Esteban Munoz è uno scrittore di contenuti con diversi anni di esperienza nel marketing digitale e nell’eCommerce. È stato in grado di ottenere una crescita incredibile per i suoi associati ottimizzando e gestendo i loro account e creando strategie di content marketing approfondite.

 

Duline Theogene è uno scrittore di contenuti e stratega con diversi anni di esperienza nel blogging su argomenti relativi all'e-commerce, al marketing, all'istruzione, ai viaggi e alla finanza. Duline è appassionato di viaggi, apprendimento delle lingue e scoperta di nuove culture.

Condividi il post:

Stai cercando di lanciare, crescere o guadagnare su Amazon?

Parla oggi con un membro del nostro team per vedere come possiamo aiutarti!

Altri post

Scopri cosa ti serve per diventare un venditore top 1%.