Come vendere cose su eBay e fare soldi nel 2022

Facebook
Twitter
LinkedIn
Ricevi gli ultimi contenuti Amazon ogni settimana
Come vendere roba su ebay

La maggior parte dei commercianti online vende su Amazon, Shopify o Walmart. Ma manca un grande mercato. Alcuni venditori non sanno come vendere roba su eBay!

eBay è tra i più grandi mercati online. Come di Q1 2022, la piattaforma detiene 142 milioni di acquirenti attivi. Inoltre, presenta oltre 1.6 miliardi di prodotti.

Attraverso eBay, i marchi possono connettersi con milioni di clienti. La sua facilità d'uso lo rende un'ottima piattaforma per avviare un nuovo negozio. Oppure puoi anche completare la tua attività attuale.

Immergiamoci per imparare a vendere su eBay come attività.

Perché dovresti vendere su eBay?

Praticamente qualsiasi venditore può avviare un nuovo negozio eBay. In effetti, il 28% dei commercianti Amazon lo fa, secondo JungleScout.

Esaminiamo i fatti concreti sulla vendita su eBay:

  • Anche Jungle Scout lo afferma eBay detiene attualmente 17 milioni di venditori. Al contrario, Marketplace Pulse lo riporta Amazon ospita oltre 6 milioni di marchi.
  • SimilarWeb afferma che Il 78% del traffico web di eBay proviene solo dagli Stati Uniti. È anche il secondo marketplace più visitato, appena dietro Amazon.
  • Il 16% dei consumatori ha effettuato acquisti su eBay in Q1 2022. (Fonte)
  • eBay guadagnato $ 19.4 miliardi di volume lordo di merci (GMV) durante il primo trimestre del 1. E durante lo stesso periodo, il mercato ha raccolto $ 2.5 miliardi di entrate.(source)

Nel mondo dell'eCommerce, eBay è secondo solo ad Amazon, secondo SimilarWeb. Quello che una volta era un negozio basato su aste è ora un vero e proprio gigante dell'eCommerce. Ed è ora che te ne accorga e ti coinvolgi!

Chi può vendere cose su eBay?

È abbastanza facile diventare un venditore eBay. Puoi creare il tuo account, pubblicare nuovi prodotti e iniziare a vendere lo stesso giorno!

Gli utenti indipendenti possono iniziare le loro operazioni come eBay venditori amatoriali. Ciò significa che rivenderanno oggetti usati a scopo di lucro. Per fare ciò, possono organizzare un'asta o negoziare a prezzi fissi.

Ma ci sono anche PowerSeller, secondo BigCommerce. Questi sono i tuoi venditori a tempo pieno, che gestiscono un'attività di eCommerce completa.

Pensa a PowerSeller come la controparte dei venditori Amazon. Tali commercianti acquisiscono, immagazzinano, vendono, imballano e spediscono offerte ai clienti.

Vendere su eBay vs Vendere su Amazon

Ci sono alcune differenze chiave rispetto alle normali operazioni su Amazon. Ad esempio, eBay non ha Buy Box. Quindi, i venditori non hanno bisogno di competere per un posto di vendita superiore. Possono creare e promuovere inserzioni uniche.

Amazon elenca sia gli articoli nuovi che quelli usati in un unico elenco per facilitare la navigazione dell'utente. 

Amazon elenca gli articoli usati

In contrasto, Le offerte eBay sono separate l'una dall'altra. Ciò significa che gli utenti devono cercare e trovare l'elenco che soddisfa le loro esigenze.

ebay rinnovato
ebay nuovo, usato, condizioni e fascia di prezzo non specificate

I commercianti possono anche impostare aste su eBay o trattare a prezzi fissi. La prima è un'opportunità unica per promuovere i tuoi articoli attraverso il coinvolgimento diretto del cliente.

Offerte eBay
Asta ebay

Ultimo ma non meno importante, eBay ha un po' più di libertà nell'elencare e mostrare i prodotti. I venditori possono utilizzare le proprie immagini, descrizioni e promozioni per distinguersi su eBay.

Contenuto relativo: Come creare un account Amazon

Come vendere le tue cose su eBay

Finora, abbiamo esaminato i vantaggi che eBay offre ai venditori nuovi e esperti. Ora, entriamo in una guida passo passo come vendere su eBay.

vendita su ebay

Immagine sorgente: eBay

elenco ebay

Fonte immagine: eBay

Apri un account venditore eBay

Inizia creando il tuo account eBay. Il processo è gratuito per tutti i nuovi venditori. Ecco il processo completo:

  1. Vai su eBay e fai clic su registro pulsante. Si trova nell'angolo in alto a sinistra della pagina.
  2. Seleziona se desideri un account aziendale o personale. Quindi, invia il tuo nome, e-mail e una password valida.
  3. Fare clic su Creare un profilo, e ci sei! Ora vai a Il mio ebay, clicca su Account, e inserisci i tuoi dati di contatto.

conto di vendita ebay

Immagine sorgente: eBay

Prima di andare avanti, aggiungi i tuoi dati bancari. In questo modo, eBay saprà dove inviare i tuoi guadagni fin dall'inizio.

  1. Aprire il Il mio ebay menu e selezionare Opzioni di vendita.
  2. Ora, fai clic su Account e seleziona Pagamenti.
  3. Invia i dati del tuo conto bancario.

Tutti i venditori eBay partecipano al sistema di gestione dei pagamenti. Questo programma è progettato per depositare le tue entrate entro 2 giorni dalla conferma del pagamento. Puoi trovare di più a riguardo

Negozi eBay

Tutti i venditori eBay iniziano con un account gratuito. Ma man mano che cresci in termini di dimensioni e scala, potresti prendere in considerazione l'idea di creare un negozio eBay.

Questo sarebbe l'equivalente di un account Amazon Professional. I negozi eBay sono account basati su abbonamento, con vendite uniche e vantaggi di traffico per i venditori.

eBay offre 5 tipi di negozi ai commercianti: starter, basic, premium, anchor e enterprise. Ognuno ha i suoi vantaggi. Per esempio:

  • Commissioni di sconto per i venditori e inserzioni extra gratuite ogni mese.
  • Crea una pagina vetrina personalizzata, con un URL personale.
  • Accesso a strumenti promozionali e di ottimizzazione delle inserzioni esclusivi.

Nota che i negozi eBay non sono un requisito per nessun venditore. Detto questo, è un ottimo aiuto per aiutarti ad aumentare le tue vendite su eBay. Puoi trovare ulteriori informazioni sui negozi eBay

La ricerca del prodotto

È ora di trovare i prodotti giusti da vendere! eBay offre molti tipi di prodotti e una forte concorrenza. Alcuni degli articoli più venduti rientrano in queste categorie:

  • Casa & Giardino
  • Salute & Bellezza
  • Giocattoli e Modellismo
  • Console e videogiochi
  • computer
  • Pet Supplies
  • Sporting Goods
  • Auto Parts

È fondamentale attenersi a ciò che la tua azienda sa fare meglio e trovare le offerte più redditizie. Ecco alcuni suggerimenti per farlo:

  • Seleziona alcuni articoli di nicchia senza vincoli di stagione.
  • Scegli offerte uniche con una forte domanda, ma bassa concorrenza.
  • Scegli prodotti ad alto valore di marketing.
  • Attenersi a prodotti con un tasso di vendita del 50%.

Approfitta degli strumenti di ricerca, come Google Trends, per trovare fantastiche offerte. In effetti, eBay ha un software di analisi di mercato chiamato Terapeak.

Terapeak raccoglie i dati di eBay per sradicare gli oggetti più redditizi da vendere. Ciò include i prezzi consigliati e i momenti migliori per iniziare a vendere.

Approvvigionamento del prodotto

Puoi anche collaborare con fornitori di prodotti. Tali aziende potrebbero essere grandi alleate che supportano la tua attività su eBay, a un costo ragionevole.

Ecco alcuni luoghi in cui è possibile cercare fornitori:

  • AliExpress e Alibaba. Entrambi i mercati dispongono di fornitori cinesi. La maggior parte invierà prodotti sfusi ai venditori al dettaglio con ottimi sconti.
  • Ricerca sul web regolare. Cerca un fornitore di prodotti specifico su Google. L'obiettivo è trovare la fonte e fare un accordo in modo da poter vendere il loro prodotto su eBay.
  • Eventi commerciali. Vai a fiere commerciali dove puoi parlare faccia a faccia con i fornitori. Puoi confrontare le offerte e iniziare una buona relazione personale.
  • Arbitraggio. Vai nei negozi al dettaglio o cerca nei mercati online. Quindi trova i prodotti a uno sconto, acquistali e rivendili con un profitto.

Abbina l'ultima opzione con il App per dispositivi mobili eBay. 

app mobile ebay

Fonte immagine: JungleScout

Ciò ti consentirà di cercare un prodotto specifico su eBay. Quindi, puoi controllare il prezzo stimato, le commissioni del venditore e il profitto degli articoli.

Puoi anche utilizzare lo scanner di codici a barre per trovare i risultati dei prodotti molto più velocemente. 

Inserimento e promozione

Come abbiamo detto sopra, le inserzioni di prodotti su eBay sono leggermente diverse rispetto ad altri mercati. Ci sono solo inserzioni uniche, a differenza di Amazon. Quindi, è facile perdersi tra la folla.

Puoi migliorare la tua visibilità utilizzando buone pratiche di inserzione. Esaminiamo alcuni suggerimenti per far risaltare le tue inserzioni eBay.

  • Scrivi titoli e descrizioni unici. Evidenzia le caratteristiche principali degli articoli e i loro vantaggi per i clienti. Ad esempio, includi il marchio, il modello, il colore, le dimensioni e gli accessori.
  • Approfitta delle parole chiave. I termini di ricerca di qualità ti aiuteranno a distinguerti dagli utenti giusti. Questo ti farà salire di livello e permetterà ai clienti interessati di trovarti per primi.
  • Carica immagini fantastiche. Consenti agli utenti di vedere il prodotto che desiderano. Gli elementi visivi dovrebbero essere grandi e dettagliati. Dovrebbero anche evidenziare le migliori caratteristiche del prodotto.
  • Cerca di ottenere recensioni positive. I clienti ascoltano i clienti. Le recensioni positive fanno sapere ai nuovi utenti che vendi prodotti di qualità, il che aiuterà a convertire nuovi acquirenti.

Come regola generale, tieni sempre a mente il cliente. Alla fine, stai elencando per deliziare gli utenti, non il mercato stesso.

Contenuto relativo: Come scrivere elenchi di prodotti di successo

Per quanto riguarda la promozione, eBay rende le cose abbastanza semplici. La pagina di riepilogo dell'elenco presenta il Vendilo più velocemente . Qui, i commercianti possono inviare una tariffa dell'annuncio per promuovere ogni inserzione.

Il mercato suggerirà una commissione pubblicitaria per migliorare il posizionamento. A parte questo, non ci sono problemi con parole chiave o budget.

Questo non è un modello pay-per-click, come su Amazon. Nel caso di eBay, pagherai solo una commissione pubblicitaria quando vendi un prodotto. 

Stoccaggio e spedizione

I grandi venditori di solito hanno i propri magazzini per conservare i prodotti. La maggior parte dei commercianti potrebbe voler collaborare con professionisti della logistica.

La consegna richiede l'acquisizione di un'etichetta di spedizione. Dovresti anche fornire i dettagli di tracciamento per proteggere il pacco durante il transito.

Inoltre, assicurati di fare scorta di scatole in modo da poter imballare i tuoi articoli per l'evasione. Quindi, consegna i pacchi a un charter in modo da poter consegnare il prodotto in tempo.

I venditori possono anche adottare un modello dropshipping. In questo modo, è il fornitore che si occupa della logistica, mentre il marchio si concentra sulla vendita.

Contenuto relativo: Vale ancora il dropshipping?

Quanto costa vendere roba su eBay?

eBay addebita 2 tipi di commissioni di vendita. Il primo è una quota di inserzione per ogni annuncio che crei. Il secondo è una commissione di vendita, addebitata per ogni articolo che vendi.

Il mercato garantisce 250 inserzioni gratuite al mese. Una volta raggiunta tale soglia, eBay addebita $ 0.35 per una nuova inserzione, nella maggior parte delle categorie di prodotti.

Ora, la commissione finale è più variabile, perché considera l'importo totale di una vendita. Questo calcolo include il prezzo, la gestione, la spedizione e le tasse.

La maggior parte delle categorie incorrerà in una commissione del 12.9%. Ma ecco alcune eccezioni chiave:

Media e intrattenimento – 14.6%Abbigliamento e abbigliamento – 15%Orologi e gioielli – 12.55%Attrezzatura musicale – 6%

Fonte: JungleScout

Le commissioni finali includono anche $ 0.30 per ogni ordine. 

C'è anche una tassa internazionale per le vendite all'estero. La percentuale è 1.65% della vendita totale. Ti verrà addebitata questa commissione quando la consegna non rientra negli Stati Uniti.

Controlla il Risorse del servizio clienti eBay per ulteriori dettagli. Inoltre, i negozi eBay sono soggetti a tariffe e vantaggi diversi che puoi controlla qui.

Considerazioni finali

La vendita su eBay vale il tuo tempo? Per riassumere: sì!

Amazon ha generato quasi il 45% del traffico desktop nel secondo trimestre del 2. Ma nello stesso periodo eBay è rimasto saldamente al secondo posto, con il 2021% delle visite desktop.

Inoltre, l'app mobile di eBay ha avuto oltre 400mila download mensili nello stesso periodo, secondo S.

È chiaro che eBay è un mercato fiorente sia per i venditori nuovi che per quelli affermati. Quindi, i commercianti dovrebbero considerare eBay come un luogo redditizio per vendere le loro nuove offerte.

Autore

Esteban Muñoz è uno scrittore di contenuti presso Consiglieri AMZ, con diversi anni di esperienza nel marketing digitale e nell'e-commerce. Esteban e il team di AMZ Advisers sono stati in grado di ottenere una crescita incredibile su Amazon per i loro clienti ottimizzando e gestendo i loro account e creando strategie di marketing dei contenuti approfondite.

Condividi su Facebook
Twitter
LinkedIn

Scopri cosa ti serve per diventare uno dei migliori venditori dell'1%

Duline Theogene

Duline Theogene

Altri Post

Stai cercando di lanciare, crescere o trarre profitto su Amazon?

Parla oggi con un membro del nostro team per vedere come possiamo aiutarti!

Altri Post

Scopri cosa ti serve per diventare uno dei migliori venditori dell'1%

en English
X