Come utilizzare il targeting per prodotto e categoria di pubblicità di Amazon

Condividi su Facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn

Alla fine dell'anno scorso, Amazon ha rilasciato una nuova funzionalità che prometteva di rivoluzionare il modo in cui i venditori avevano gestito le loro campagne di annunci di prodotti sponsorizzati su Seller Central: Targeting per prodotto.

Fino ad allora, i venditori potevano utilizzare solo un'opzione automatica o basata su parole chiave per il targeting; ma ora sono in grado di indirizzare i clienti in base a specifici ASIN e categorie, in modo simile agli annunci display di prodotto. Quindi, in che modo gli annunci display di prodotto e il targeting per prodotto sponsorizzato differiscono l'uno dall'altro?

In sostanza, gli annunci display dei prodotti ti consentono di adattare le offerte a livello di campagna, mentre il targeting per prodotti sponsorizzati ti consente di adattare le offerte per OGNI ASIN target separatamente. Grazie a questo targeting ristretto, i venditori sono ora in grado di ottimizzare i propri annunci prendendo di mira solo i prodotti che stanno convertendo.  

Desideri raggiungere gli acquirenti pertinenti e aumentare il controllo sulla posizione in cui vengono visualizzati i tuoi annunci nelle pagine di ricerca Amazon e nei dettagli del prodotto? Abbiamo tutte le informazioni necessarie per iniziare a utilizzare il targeting per prodotto e categoria di Amazon.


Targeting Amazon: uno sguardo approfondito

Una delle molte preoccupazioni che i proprietari dei marchi hanno quando iniziano a vendere su Amazon è se saranno in grado di posizionare i loro prodotti nella mente degli acquirenti abbastanza a lungo per completare un acquisto.

Fino a poco tempo fa, le campagne di prodotti sponsorizzati offrivano due opzioni di targeting:

  • Targeting automatico. Amazon indirizza i tuoi annunci a tutte le ricerche pertinenti degli acquirenti in base alle informazioni sul prodotto. Dopo che la campagna è stata pubblicata, puoi visualizzare il rendimento della campagna in Campaign Manager per monitorare le impressioni e i clic sul tuo annuncio e modificare il targeting per raggiungere i tuoi obiettivi aziendali.
  • Aggiornare: Continuerà a indirizzare automaticamente i tuoi annunci sulla base di parole chiave e ricerche di prodotti. Ma ora, per soddisfare le tue esigenze di prestazione, questo strumento ti consente di regolare le impostazioni predefinite di targeting 4 (corrispondenza ravvicinata, partita libera, sostituti, complementi) all'interno di Campaign Manager.

Con questa versione, venditori e inserzionisti hanno ricevuto una nuova opzione di targeting manuale denominata Targeting per prodotto e due Controlli di gestione della campagna con targeting automatico.

  • Targeting per prodotto. Oltre al targeting per parole chiave, con questa funzione Amazon consente ai Venditori di applicare impostazioni diverse per gestire le proprie campagne pubblicitarie scegliendo prodotti, categorie, marchi specifici simili al prodotto nei loro annunci. Ciò aiuta gli acquirenti a trovare i prodotti più velocemente durante la navigazione nelle pagine dei dettagli o durante la ricerca su Amazon.

Queste sono le impostazioni in cui puoi scegliere come target posizionamenti per le tue campagne di annunci sponsorizzati con targeting per prodotto:

  • Prezzo
  • Categorie
  • Marche, or
  • Stelle

Puoi anche specificare un elenco negativo di marchi e ASIN a cui l'annuncio non verrà abbinato.

Nota: Ad esempio, se il prodotto nel tuo annuncio è una scarpa da donna di "marca A", puoi scegliere di scegliere come target la categoria "scarpe da corsa da donna" per tutti i risultati di ricerca e le pagine dei dettagli pertinenti a questa categoria. Puoi anche scegliere di scegliere come target il brand "Brand B" perché è un brand simile al "Brand A" oppure puoi scegliere come target le fasce di prezzo, le recensioni con stelle o le varianti di prodotti simili.

Fonte: https://sellercentral.amazon.com/gp/help/G84RGHSG7K6KYEX2


Targeting di prodotti Amazon: come creare una nuova campagna di prodotti sponsorizzati

Innanzitutto, accedi a Seller Central e seleziona Campaign Manager nella scheda Pubblicità.


Quindi, fai clic su Crea campagna.


Scegli Prodotti sponsorizzati dalle opzioni Tipo campagna e fai clic su Continua.



In Impostazioni, scegli un nome descrittivo per la tua campagna, imposta la data di inizio e il budget giornaliero e seleziona Targeting manuale.



Scegli la tua strategia di offerta

La strategia di offerta scelta sarà determinata da questi tre fattori:

  • Dyofferte dinamiche - solo al ribasso: Amazon ridurrà le tue offerte in tempo reale per i clic che potrebbero avere meno probabilità di convertirsi in una vendita. Tutte le campagne create prima di gennaio 2019 hanno utilizzato questa strategia.

  • Offerte dinamiche - su e giù: questa strategia regola la tua offerta su e giù in proporzione alla probabilità di una conversione; Amazon aumenterà le tue offerte in tempo reale per i clic che potrebbero essere più propensi a convertirsi in una vendita e le ridurrà per i clic che potrebbero essere meno propensi a convertirsi in una vendita.

  • Offerte fisse: È probabile che tu ottenga più impressioni, ma meno conversioni per la spesa pubblicitaria; Amazon utilizzerà la tua offerta esatta per tutte le opportunità e non adeguerà le tue offerte in base alla probabilità di una conversione.

Come creare un gruppo di annunci

  • Assegna un nome di gruppo di annunci che sia descrittivo e significativo per te (verrà utilizzato per scopi di visualizzazione di Seller Central e non sarà visibile ai clienti.)
  • Seleziona i prodotti dal tuo inventario da includere nel tuo gruppo di annunci. (Ciascuno dei prodotti selezionati verrà visualizzato come annuncio.)
  • Puoi utilizzare le parole chiave suggerite da Amazon, le tue parole chiave, parole chiave a corrispondenza inversa o target per prodotto.

Dopo aver creato un gruppo di annunci, aggiungi i prodotti che desideri utilizzare nella tua campagna e scegli Targeting per prodotto nella scheda Targeting.

(Puoi scegliere come target per categoria o per ASIN.)


Categorie

Le categorie sono prodotti raggruppati per somiglianze e gli ASIN sono singoli prodotti. (Puoi scegliere come target entrambe le categorie e gli ASIN all'interno dello stesso gruppo di annunci). Dopo aver scelto come target i tuoi prodotti per categoria o ASIN o entrambi, puoi perfezionare la categoria in base a:

  • Marca,
  • Fascia di prezzo,
  • Rivedere,
  • Classificazione a stelle e
  • Idoneità alla spedizione Prime.

Dopo aver scelto una categoria, scegli le parole chiave correlate tra più tipi di corrispondenza (Generica, A frase o Esatta) e utilizza le offerte suggerite per valutare le parole chiave correlate.

Entro 12 ore puoi iniziare a monitorare le tue prestazioni su Campaign Manager.


Targeting per parole chiave a corrispondenza inversa (facoltativo)

È possibile aggiungere Targeting per parole chiave a corrispondenza inversa per marchi o ASIN per impedire la visualizzazione del tuo annuncio in risultati di ricerca specifici o pagine dei dettagli del prodotto non correlate al tuo prodotto. (Riduci la tua offerta prima di escluderli del tutto).

Tipi di corrispondenza ti consentono di mettere a punto quali termini di ricerca dei clienti attivano i tuoi annunci:

  • Broad: Contiene tutte le parole chiave in qualsiasi ordine e include plurali, varianti e parole chiave correlate.
  • Frase: Contiene la frase o la sequenza esatta di parole chiave.
  • esatto: Corrisponde esattamente alla parola chiave o alla sequenza di parole chiave.

Considerando che Amazon ti addebiterà comunque ogni volta che un cliente fa clic sul tuo annuncio - anche se lo fa per errore - mantenere le parole chiave il più specifiche possibile sarebbe sicuramente utile. Tieni presente che il tuo annuncio potrebbe essere pubblicato per migliaia di ricerche non redditizie e non pertinenti che porteranno solo a tassi di conversione bassi.


Targeting di prodotti Amazon - Come trovare ASIN da scegliere come target

Il targeting dei prodotti è un'intera arte, ma è un'arte che si può imparare e, naturalmente, padroneggiare. Indubbiamente, i clienti vorrebbero acquistare i tuoi prodotti se stai utilizzando il giusto metodo di targeting del prodotto.

È possibile utilizzare i seguenti suggerimenti per trovare i migliori ASIN su cui fare pubblicità:

  1. Usa un Strumento di ricerca prodotti Amazon per analizzare il traffico che una scheda sta ottenendo nella tua campagna.
  2. Usa il Rapporto sui termini di ricerca in Campaign Manager per sapere quali prodotti compaiono quando gli acquirenti cercano prodotti simili ai tuoi.
  3. Confronta i tuoi prodotti con il mercato e assicurati che il prezzo, le recensioni, il valore aggiunto e la qualità delle tue foto siano migliori di quelli della concorrenza.
  4. Analizza quali prodotti sono stati acquistati insieme (articoli complementari) e scegli come target gli ASIN. Ciò consentirà ai tuoi articoli di apparire come ASIN con le migliori prestazioni nella pagina dei risultati.
  5. Scegli come target la categoria e la sottocategoria principali del tuo prodotto.
  6. Utilizza il targeting per marchio per scegliere come target i marchi in cui pubblicare il tuo annuncio.
  7. Affina ciascuna categoria, prova combinazioni diverse ed evita di scegliere come target prodotti con parole generiche.

Come puoi vedere, Sponsored Products è uno degli strumenti pubblicitari più redditizi disponibili su Amazon e il Product Targeting ti consente di ottimizzare le tue campagne pubblicitarie in base a una serie di fattori che, alla fine, cattureranno più conversioni. Ricorda che puoi scegliere come target sia le categorie che gli ASIN all'interno dello stesso gruppo di annunci per ottenere risultati migliori e attendere due settimane, dopo aver eseguito la campagna, per verificare il rendimento.

Contatti Consiglieri AMZ se hai bisogno di aiuto per gestire le tue campagne di annunci di prodotti sponsorizzati. Abbiamo la migliore soluzione per la tua strategia pubblicitaria.          

Condividi su Facebook
Condividi su Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn

Ricevi aggiornamenti e i nostri migliori consigli per aumentare le vendite su Amazon

Duline Theogene

Duline Theogene

Altri Post

en English
X