LOGO AMZ WH Medio

Ricevi gli ultimi contenuti Amazon ogni settimana

Pensa all’eCommerce omnicanale come a un mercato virtuale senza confini. Ogni clic, scorrimento e interazione fa parte di una sinfonia orchestrata per offrire un'esperienza di acquisto senza interruzioni. 

In altre parole, la competenza digitale incontra l’innovazione incentrata sul cliente. E questo non è solo il futuro del commercio al dettaglio; è il presente pulsante, che rimodella il modo in cui i venditori si connettono con i propri clienti su più piattaforme.

Secondo dati citati da Omnisend, le campagne che utilizzano un solo canale hanno registrato un tasso di ordini dello 0.14% (calcolato come il totale degli ordini diviso per il totale dei messaggi inviati). 

Al contrario, le campagne che incorporavano tre o più canali hanno registrato un tasso di ordini significativamente più elevato, pari allo 0.83%, segnando un aumento impressionante del 494%.

canale singolo vs. omnicanale (fonte - Omnisend)
canale singolo vs. omnicanale (Fonte – Omnisend)

Questi numeri mostrano solo come e-commerce omnicanale possono stimolare la crescita del business se utilizzati correttamente.

Parliamo dei componenti di questa intricata rete, rivelando come non stia solo cambiando le regole del gioco, ma anche stabilendo nuove regole per il coinvolgimento dei clienti e la crescita del business.

 

Cos'è l'e-commerce omnicanale?

 

L'e-commerce omnicanale è un approccio al dettaglio completo che integra più canali di acquisto per fornire a percorso del cliente fluido e coeso. Ad esempio: negozi fisici, siti Web online, social media e app mobili.

An strategia di e-commerce omnicanale va oltre la semplice operatività su varie piattaforme. Implica la profonda integrazione di questi canali, offrendo ai clienti a esperienza di marca coerente e unificata indipendentemente da come o dove scelgono di interagire con l'azienda.

Dati provenienti da Grand View Research afferma che il mercato mondiale delle soluzioni di vendita al dettaglio omnicanale, che ammontava a un valore di 5.96 miliardi di dollari nel 2021, dovrebbe crescere a un tasso di crescita annuo composto del 13.6% dal 2022 al 2030.

Mercato statunitense delle soluzioni di vendita al dettaglio multicanale (fonte: ricerca Grand View)
Mercato statunitense delle soluzioni di vendita al dettaglio multicanale (fonte: ricerca Grand View)

I fattori che alimentano la crescita del mercato includono:

  • Crescente necessità di una gestione centralizzata dei dati
  • La crescente tendenza a trasformare le imprese tradizionali in piattaforme di e-commerce
  • Vantaggi offerti dall'analisi omnicanale

 

E-commerce omnicanale e multicanale

 

Per definizione, e-commerce multicanale si riferisce all'uso di più canali per la vendita di prodotti o servizi, ma questi canali spesso operano in modo indipendente. Ciò potrebbe includere una combinazione di negozi fisici, siti Web online, piattaforme di social media e app mobili.

In confronto, L’e-commerce omnicanale adotta un approccio più integrato. Implica la vendita su più canali e si concentra anche sulla creazione di un'esperienza fluida e coerente su queste piattaforme.

 

I vantaggi dell'e-commerce omnicanale

 

Questo approccio, che integra un file e-commerce omnicanale piattaforma con vari canali di vendita, porta a un ambiente di vendita al dettaglio più dinamico e reattivo. Ecco alcuni vantaggi chiave:

 

Esperienza del cliente migliorata

 

L'e-commerce omnicanale eccelle nel fornire a esperienza cliente unificata. Sia che un cliente faccia acquisti online da un desktop, navighi tramite un'app mobile o visiti un negozio fisico, l'esperienza rimane coerente e fluida. 

Questa consistenza costruisce fiducia e migliora la soddisfazione del cliente.

 

Aumento delle vendite e della fidelizzazione dei clienti

 

L’implementazione di una strategia omnichannel può portare a aumento significativo delle vendite. Come osservato, le campagne con una strategia multicanale superano notevolmente le campagne a canale singolo. 

Questo sforzo alimenta ulteriormente il successo ciclico del volano, portando ad una maggiore fidelizzazione dei clienti e ad un aumento delle vendite.

 

Approfondimenti basati sui dati per la personalizzazione

 

Le strategie omnicanale lo consentono integrazione dei dati dei clienti da più punti di contatto. Questi dati sono fondamentali per comprendere le preferenze e i comportamenti dei clienti, consentendo alle aziende di personalizzare le proprie offerte e gli sforzi di marketing per un’esperienza di acquisto più personalizzata. 

 

Maggiore frequenza di acquisto dei clienti

 

Dati citati da Digizuite afferma che le campagne che utilizzano almeno tre canali possono raggiungere un tasso di acquisto superiore del 287% rispetto alle campagne limitate a un solo canale. 

Inoltre, la frequenza di acquisto dei clienti sulle piattaforme omnicanale è maggiore del 250% rispetto ai sistemi monocanale.

Marketing a canale singolo e marketing a più canali (fonte: Digizuite)
Marketing a canale singolo e marketing a più canali (fonte: Digizuite)

Questi numeri dimostrano solo che la frequenza di acquisto dei clienti è significativamente più elevata nei sistemi omnicanale rispetto alle configurazioni a canale singolo. 

Questo aumento è attribuito alla comodità e alle esperienze personalizzate fornite dalle strategie omnicanale, incoraggiando i clienti a impegnarsi più frequentemente.

 

Vantaggio competitivo

 

Con i canali digitali di oggi, una strategia di e-commerce omnicanale non è solo un lusso ma una necessità. Questo approccio è determinante per le aziende che mirano a evitare le trappole comuni, allineandosi con il i 10 errori più comuni da evitare negli e-commerce

Posiziona le imprese in prima linea nelle tendenze del mercato, garantendo che soddisfino e superino le aspettative dei clienti per esperienze di acquisto fluide e integrate.

 

Qual è un esempio di commercio omnicanale?

 

L’implementazione di Amazon di strategie di marketing omnicanale è un ottimo esempio di integrazione perfetta di vari canali di acquisto e punti di contatto con i clienti per creare un'esperienza di acquisto coesa ed efficiente. Ecco come Amazon raggiunge questo obiettivo:

 

Presenza online e fisica unificata

 

Amazon si è espansa oltre la sua piattaforma online includere negozi fisici, come Amazon Go, Amazon Books e Whole Foods Market. 

Questi negozi sono integrati con quelli di Amazon piattaforma di e-commerce omnicanale, consentendo una transizione fluida tra lo shopping online e quello offline.

L’incursione di Amazon nella vendita al dettaglio fisica si rivela una buona mossa. Nel 2022, i ricavi generati dalle operazioni fisiche di vendita al dettaglio di Amazon si sono avvicinati quasi $19 miliardi.

Valore delle vendite nei negozi fisici di Amazon negli Stati Uniti (Statista)
Valore delle vendite nei negozi fisici di Amazon negli Stati Uniti (Statista)

Integrazione mobile

 

L’app mobile di Amazon è molto vicina integrato con la propria piattaforma online, offrendo funzionalità come la scansione dei codici a barre nei negozi fisici, lo shopping vocale con Alexa e un facile accesso alle informazioni sull'account e sugli ordini, migliorando l'esperienza di acquisto mobile.

 

Acquisti vocali con Alexa

 

Amazon ha sfruttato il suo assistente vocale, Alexa, per creare un canale di e-commerce omnicanale unico. I clienti possono usa i comandi vocali per cercare prodotti, effettuare ordini e monitorare le consegne, integrandosi e-commerce vocale nella soddisfazione del cliente.

 

Armadietti Amazon

 

Per colmare il divario tra acquisto online e consegna fisica, Amazon ha introdotto armadietti in varie località dove i clienti possono ritirare i loro ordini a loro piacimento. Questo servizio offre un'opzione di consegna flessibile, integrando lo shopping online con punti di ritiro fisici.

 

Marketplace Amazon

 

L’integrazione dei venditori di terze parti nella piattaforma di Amazon è un altro aspetto della sua strategia omnicanale. Il mercato consente ai clienti di farlo fare acquisti da una vasta gamma di venditori all'interno dell'ecosistema Amazon, offrendo un'esperienza di acquisto diversificata e completa.

 

Amazon Web Services (AWS)

 

Sebbene sia principalmente un servizio di cloud computing, AWS supporta la vasta infrastruttura di dati necessari per le operazioni omnicanale, garantendo che tutti i servizi di Amazon funzionino senza intoppi e siano ben integrati.

 

Sviluppare una strategia di e-commerce omnicanale

 

Creare un successo e-commerce omnicanale La strategia prevede diversi passaggi e considerazioni chiave per garantire una perfetta integrazione di tutti i canali di vendita e un'esperienza cliente superiore.

 

Ecco una guida per sviluppare una strategia omnicanale efficace:

 

Comprendere il percorso del cliente

 

Mappa il percorso del cliente attraverso tutti i canali. Inizia elencando tutti i possibili punti di interazione che i tuoi clienti hanno con il tuo marchio, tra cui:

  • Piattaforme online (sito web, app mobile)
  • social media
  • Email
  • Negozi fisici
  • Servizio clienti e altro ancora.

 

È inoltre fondamentale utilizzare l’analisi dei dati per ottenere informazioni dettagliate sul comportamento e sulle preferenze dei clienti. Cerca modelli nel modo in cui i diversi segmenti di clienti interagiscono con i tuoi canali. Ci sono alcuni prodotti che aumentano il coinvolgimento online? Alcuni clienti preferiscono le esperienze in negozio?

Contenuto relativo: Creazione di un funnel di vendita su Amazon

 

Seleziona la giusta piattaforma di e-commerce multicanale

 

Scegli un piattaforma che supporta l'integrazione omnicanale e consente una visione unificata dell'inventario, delle vendite e delle interazioni con i clienti.

Quando scegli tra le numerose opzioni, assicurati che la tua piattaforma possa integrarsi con i sistemi esistenti come CRM, ERP e POS per un flusso di dati senza interruzioni.

 

Sfruttare la tecnologia per la personalizzazione

 

Utilizzare la tecnologia per offrire esperienze personalizzate sulla base dei dati del cliente. Queste esperienze potrebbero includere:

Puoi anche considerare tecnologie avanzate come AI e machine learning per una personalizzazione più profonda.

 

Focus sull'integrazione dei dati dei clienti

 

Implementare sistemi che raccogliere e analizzare i dati da tutti i canali, Compresa la Programma Amazon Insights, se vendi sul marketplace.

Questi dati integrati sono fondamentali per comprendere le esigenze dei clienti e migliorare la loro esperienza di acquisto. 

Mentre ti concentri sull’integrazione dei dati, tuttavia, è fondamentale rispettare la privacy dei clienti e conformarsi alle normative sulla protezione dei dati. Altrimenti potresti compromettere la tua reputazione come azienda.

 

Semplificare la gestione dell'inventario e della catena di fornitura

 

Adottare un approccio integrato per gestire l'inventario su tutti i canali. Ciò può includere aggiornamenti dell’inventario in tempo reale, che sono fondamentali per evitare scorte eccessive o esaurite. Inoltre, garantire una gestione efficiente della catena di fornitura garantisce la disponibilità del prodotto e la consegna puntuale.

Contenuto relativo: Indice di rendimento dell'inventario

 

Misurare e adattare

 

Monitora continuamente le prestazioni della tua strategia omnicanale utilizzando indicatori chiave di performance piace:

  • Soddisfazione del cliente
  • Tassi di conversione delle vendite e
  • Efficacia del canale

Preparati ad adattare ed evolvere la tua strategia in base al feedback e ai cambiamenti delle tendenze del mercato.

Contenuto relativo: Rapporti Amazon

 

Abbracciare il futuro con l'e-commerce omnicanale

 

Mentre viaggiamo attraverso il paesaggio dinamico di e-commerce omnicanale, è chiaro che questo approccio non è solo una tendenza fugace ma a cambiamento fondamentale nel settore della vendita al dettaglio

Coloro che abbracciano l’approccio omnicanale saranno ben posizionati per guidare la carica verso un futuro in cui i confini tra acquisto fisico e digitale non saranno solo sfumati ma intrecciati armoniosamente.

 

Autore

Carla Bauto DeñaCarla Bauto Deña è un giornalista e scrittore di contenuti che produce storie per i media tradizionali e digitali. Crede nel potenziamento delle piccole imprese con l'aiuto di soluzioni innovative, come l'eCommerce, il marketing digitale e l'analisi dei dati.

Condividi il post: