Indice di performance dell'inventario per i venditori Amazon

Ricevi gli ultimi contenuti Amazon ogni settimana

Navigare nel vasto ecosistema di Amazon può essere un compito arduo. Tra la miriade di parametri e strumenti disponibili, l’Amazon Inventory Performance Index (IPI) si distingue come un indicatore cruciale per le aziende.

IPI non offre solo approfondimenti sulla gestione dell'inventario. Svolge anche un ruolo fondamentale nel determinare il successo di un venditore su Amazon.

Andiamo ad approfondire le complessità dell'IPI. Di seguito, farai luce sul suo significato e su come viene calcolato. Inoltre, condivideremo anche alcune strategie per ottimizzarlo a tuo vantaggio.

 

Che cos'è l'indice di performance dell'inventario?

 

Il Indice di rendimento dell'inventario è un parametro utilizzato da Amazon per misurare l'efficienza della gestione delle scorte dei suoi venditori 3P. Fornisce ai commercianti approfondimenti quanto bene gestiscono il loro inventario sulla piattaforma.

Lo scopo principale dell'IPI è aiutare i venditori a mantenere il giusto equilibrio delle scorte. Dopotutto, avere troppe scorte può portare a costi di stoccaggio elevati, mentre averne troppo poche può portare a esaurimenti delle scorte e mancate opportunità di vendita.

I dati di MYOS dicono di 34% di aziende hanno erroneamente venduto articoli che non avevano, causando ritardi nella spedizione. Altri problemi di gestione delle scorte citati dagli intervistati includono la sottoproduzione, la sovrapproduzione e l'esaurimento delle scorte.

Problemi di gestione delle scorte (Fonte - MYOS)
Problemi di gestione delle scorte (Fonte – MYOS)

L'indice di prestazione dell'inventario Amazon aiuta i venditori a evitare i problemi di cui sopra per gestire meglio il proprio inventario. Ti garantisce di avere la giusta quantità di stock: non troppo per sprecare spazio o troppo poco per perdere le vendite.

 

Come si calcola la performance dell'inventario?

 

Se stai cercando una formula per calcolare da solo il punteggio IPI di Amazon, non la troverai online. Amazon non rivela la formula esatta viene utilizzato per calcolare l'indice di prestazione dell'inventario. 

Tuttavia, il mercato fornisce un elenco di fattori che influenzano a punteggio dell'indice di prestazione dell'inventario del venditore. Comprendendo e ottimizzando questi fattori, i venditori possono posizionarsi meglio per avere successo sulla piattaforma. 

Immagine 2. IPI di Amazon Seller Central (Fonte: Amazon Seller University)
Immagine 2. IPI di Amazon Seller Central (Fonte: Amazon Seller University)

 

Quali fattori influenzano il punteggio IPI?

 

Ecco i fattori che possono influenzare il rendimento di un venditore Punteggio IPI di Amazon:

  • Percentuale di inventario in eccesso misura l'inventario che non è stato venduto negli ultimi 90 giorni. L'obiettivo è ridurre le scorte in eccesso per evitare costi di stoccaggio e spazio sprecato.
  • Tasso di vendita confronta il tasso di vendita del tuo inventario con l'importo disponibile. È necessario mantenere un tasso di vendita costante per garantire che l'inventario si muova in modo efficiente.
  • Percentuale di inventario incagliato rappresenta l'inventario nei centri logistici di Amazon che non è in vendita. È necessario affrontare e ridurre le scorte inutilizzate per massimizzare le opportunità di vendita.
  • Tasso di disponibilità calcola la percentuale di tempo in cui i prodotti più venduti sono disponibili per l'acquisto. È necessario mantenere in magazzino i prodotti più apprezzati per soddisfare la domanda dei clienti ed evitare vendite mancate.

 

Qual è un buon punteggio IPI su Amazon?

 

Passiamo ora a una delle domande più frequenti riguardo all'indice di performance dell'inventario: Qual è un buon punteggio IPI di Amazon?

Il punteggio IPI di Amazon varia da 0 a 1,000, dove un punteggio più alto indica un rendimento migliore dello spazio pubblicitario. Un buon punteggio IP su Amazon rientra in genere nell'intervallo di da 550 a 1,000

Ecco una ripartizione degli intervalli di punteggio IPI:

  • 0-350 (basso). I venditori in questo intervallo potrebbero dover affrontare restrizioni di stoccaggio e si consiglia di adottare misure immediate per migliorare le pratiche di gestione dell'inventario.
  • 350-550 (discreto). Anche se i venditori potrebbero non dover affrontare restrizioni immediate sullo stoccaggio, c’è ancora spazio per miglioramenti. Seguire i consigli di Amazon può aiutare ad aumentare il punteggio.
  • 550-1,000 (ottimale). I venditori con punteggi in questo intervallo spesso beneficiano di maggiori quote di stoccaggio e sono in una buona posizione per massimizzare le opportunità di vendita.

 

Qual è il punteggio IPI minimo di Amazon?

 

Storicamente, la soglia IPI minima del mercato è stata fissata a 500. Tuttavia, è importante notare che Amazon può modificare questa soglia in base a vari fattori. Ad esempio, la domanda complessiva di spazio di stoccaggio nei centri logistici, oltre ad altre considerazioni operative.

I venditori con un punteggio IPI superiore alla soglia in genere ricevono spazio di archiviazione illimitato per articoli standard e di grandi dimensioni.

Una delle conseguenze più immediate di un basso punteggio IPI di Amazon è limiti di stoccaggio ridotti nei centri logistici di Amazon. I venditori potrebbero avere spazio limitato per conservare i propri prodotti, ostacolando la loro capacità di fare scorta per i periodi di punta delle vendite.

 

Come aumentare l'indice di performance dell'inventario Amazon

 

Ecco alcuni suggerimenti pratici per aiutare ad aumentare l'indice di prestazione dell'inventario:

 

Ridurre al minimo l'inventario in eccesso

 

Riduci l'inventario che non genera vendite o profitti. Ciò ti consentirà di ottenere il massimo dal tuo rLimiti di estock su Amazon e dirottare i capitali per un uso migliore.

Ecco alcuni modi per ridurre l'inventario in eccesso e aumentare il tuo indice di prestazione dell'inventario:

  • Familiarizza con Amazon strumenti di gestione delle scorte e sfruttare al massimo le sue funzionalità.
  • Visitare il "Gestisci la pagina dell'inventario" in Seller Central, dove puoi trovare suggerimenti specifici su come affrontare l'inventario in eccesso.
  • impacchettare articoli a rotazione lenta con prodotti popolari come offerte speciali.
  • Partecipare a eventi promozionali, ad esempio Offerte lampo, per aumentare la visibilità e le vendite del prodotto.
  • Se alcuni titoli rimangono invenduti nonostante gli sforzi, considera quelli di Amazon liquidazione delle azioni opzioni per recuperare alcuni costi.
Offerte lampo di Amazon (screenshot)
Offerte lampo di Amazon (screenshot)

 

Migliora il tasso di vendita

 

Migliorare il tasso di vendita è un passo solido per aumentare il tuo punteggio IPI e aumentare le entrate della tua attività. Dopotutto, un tasso di vendita più elevato indica che l’inventario si sta muovendo in modo efficiente, con un impatto positivo sull’IPI.

Ecco alcune best practice per migliorare il tasso di vendita:

  • Usa chiaro, immagini ad alta risoluzione che mostrano il prodotto da più angolazioni.
  • Fornire descrizioni dettagliate con dettagli completi del prodotto, evidenziando caratteristiche e vantaggi.
  • Garantisci i titoli, le descrizioni e il backend del prodotto le parole chiave sono ottimizzate per la ricerca su Amazon.
  • Prezzo dei prodotti competitivo rivedendo e adeguando i prezzi in base alle offerte della concorrenza, alla domanda di prodotti e alla stagionalità.

 

Contenuto relativo: Guida all'ottimizzazione dell'elenco dei prodotti

 

Indirizzo inventario bloccato

 

Avere un inventario bloccato significa avere una mancata corrispondenza tra l'inventario nei centri logistici di Amazon e le inserzioni sul mercato. Questa situazione può verificarsi per vari motivi. Ad esempio, elenchi di errori, dettagli mancanti o violazioni delle norme.

Ecco alcuni passaggi attuabili per risolvere questo problema e migliorare il tuo IPI di Amazon:

  • Utilizzare il "Correggi l'inventario bloccato" in Seller Central per identificare gli articoli non elencati. 
  • Garantire tutti i tuoi elenchi di prodotti sono attivi e conforme alle politiche di Amazon.
  • Aggiornanento eventuali dettagli mancanti o errati che potrebbero aver causato l'incagliamento dell'inventario.
  • Se un annuncio è stato inavvertitamente cancellato o disattivato, rimettere in vendita il prodotto per renderlo disponibile per la vendita.
  • Assicurati che lo SKU sia nel centro logistico corrisponde allo SKU nelle tue inserzioni attive.

 

Contenuto relativo: Come gestire le scorte esaurite su Amazon

 

Mantieni tariffe di disponibilità elevate

 

Gli articoli popolari che esauriscono le scorte possono portare a una perdita di vendite e danneggiare la reputazione e il posizionamento del venditore sulla piattaforma.

Questi passaggi ti aiuteranno a mantenere tariffe di disponibilità elevate su Amazon:

  • Imposta una routine per monitorare regolarmente i livelli di inventario, soprattutto per i best-seller.
  • Analizzi i dati dati storici di vendita per prevedere la domanda futura. Quando fai previsioni, considera fattori come la stagionalità, le promozioni imminenti o le tendenze del mercato.
  • Determina un file punto di riordino per ciascun prodotto. Quando l'inventario scende a questo livello, è tempo di riordinare.
  • Fattore in conto tempi di consegna da parte dei fornitori e rifornire i prodotti prima che finiscano.

 

La linea di fondo

 

Comprendere e ottimizzare l'indice di prestazione dell'inventario è vitale per qualsiasi venditore Amazon che mira a prosperare sul mercato. 

L’Ipi non solo fornisce informazioni sull'efficienza con cui gestisci il tuo inventario ma ha anche un impatto diretto costi di stoccaggio, opportunità di venditae nel complesso reputazione del venditore.

Monitorando regolarmente e adottando misure proattive per migliorare il tuo IPI, puoi garantire un'esperienza di vendita più fluida, ridurre le spese generali e massimizzare la redditività.

 

Autore

Carla Bauto Dena
Carla Bauto Dena

Carla Bauto Deña è un giornalista e scrittore di contenuti che produce storie per i media tradizionali e digitali. Crede nel potenziamento delle piccole imprese con l'aiuto di soluzioni innovative, come l'e-commerce, il marketing digitale e l'analisi dei dati.

Condividi il post:

Stai cercando di lanciare, crescere o guadagnare su Amazon?

Parla oggi con un membro del nostro team per vedere come possiamo aiutarti!

Altri post

Scopri cosa ti serve per diventare un venditore top 1%.