Ricevi gli ultimi contenuti Amazon ogni settimana

Comprensione cambiamenti di stagionalità è fondamentale per venditori, operatori di marketing e clienti. Dobbiamo solo pensare all'aumento delle vendite durante le festività natalizie per sapere che è vero. 

Poi ci sono le impennate durante l'Amazon Prime Day o la frenesia delle vendite per il ritorno a scuola. Quindi, è importante analizzare questo fenomeno per scoprire nuove opportunità di vendita. Non solo, ma otterrai anche informazioni uniche sul comportamento dei consumatori.

 

Cos'è la stagionalità?

 

"Stagionalità" si riferisce a periodiche ondate di vendite durante determinate date. Ad esempio, il giorno di San Patrizio, Halloween o eventi di fine anno come il Black Friday.

Tieni presente che la stagionalità non riguarda piccoli fattori che influiscono leggermente sul rendimento. Si tratta di una fluttuazione prevedibile che influisce sul comportamento del cliente. Per esempio:

Pensa alle vendite di prodotti durante date specifiche, come Natale o Vacanze di primavera . Noterai che alcune offerte aumenteranno nella domanda, mentre altre diminuiranno nelle vendite. Questo è ciò che riguarda la stagionalità.

Ecco altri fattori che contribuiscono all'effetto della stagionalità:  

  • Condizioni meteo
  • Festività locali
  • tradizioni culturali
  • Tendenze sociali

Questo effetto stagionale è una costante annuale per tutti i venditori. Può rappresentare un aumento inaspettato o un calo imprevisto delle vendite.

 

In che modo la stagionalità può influire sull'andamento delle vendite?

 

Quando arriva una stagione frenetica, i marchi ottengono ampio spazio per aumentare la consapevolezza e le vendite. Tuttavia, tali tempi possono anche causare confusione.

Immagina un negozio di abbigliamento da mare che cerca di aumentare le vendite durante l'inverno. Sì, alcuni clienti potrebbero sognare una vacanza all'insegna del sole, ma le vendite di abbigliamento da spiaggia subiranno inevitabilmente un duro colpo. Al contrario, gli utenti potrebbero affrettarsi ad acquistare cappotti invernali, aumentando così la domanda di tale abbigliamento.

Ma la stagionalità non è solo soggetta alle stagioni. Ad esempio, i rivenditori possono sperimentare un aumento delle vendite unico intorno a Natale o San Valentino. Ma poi, in seguito, sperimenteranno un calo degli acquisti.

Ogni settore ha i propri modelli di stagionalità da affrontare. Comprendere tali tendenze è fondamentale per pianificare in anticipo, gestire il tuo inventario e creare campagne di marketing efficaci.

Quando si tiene conto di date e festività speciali, è possibile determinare come adattare la propria strategia aziendale in base ai tempi. In tal modo, manterranno la costanza delle vendite e proteggeranno le loro entrate.

 

Mercati di nicchia con correnti sotterranee stagionali

 

Al di là delle tendenze stagionali generali, le vendite di Amazon mostrano oscillazioni all'interno di vari mercati di nicchia durante tutto l'anno. Queste fluttuazioni comprendono diversi prodotti stagionali e categorie. Per esempio: 

  • Forniture per esterni e giardinaggio in primavera
  • Prodotti per il fitness e il benessere proprio prima di Capodanno
  • Elementi essenziali dell'organizzazione domestica a gennaio

I venditori astuti possono anticipare in modo proattivo e ideare strategie per sfruttare questi picchi stagionali. Scopriamo quando e come farlo. 

Di seguito, approfondiamo l'effetto della stagionalità su Amazon e come ciò influirà Tendenze Amazon 2023 che guidano le entrate della piattaforma.

categorie-amazon

L'ondata delle festività natalizie

 

Le Stagione delle vacanze dell'Amazzonia va da fine novembre a dicembre. Questa volta rappresenta l'apice delle vendite su Amazon, oltre al Prime Day. 

Comprendendo giorni di vendita come Black Friday e il Cyber ​​Monday, questo periodo invoglia i consumatori a cercare e cogliere sconti e offerte esclusive. È la combinazione unica di caccia ai regali, promozioni dei venditori e aumento della spesa dei consumatori che fa aumentare le vendite.

Amazon assiste a un aumento pronunciato degli ordini in diverse categorie durante questo periodo. Mentre gli acquirenti si imbarcano alla ricerca del regalo perfetto sfruttando le offerte a tempo limitato, i venditori si crogiolano in un aumento delle vendite. 

Per capitalizzare l'effetto della stagionalità, molti venditori allocano le risorse in una serie di strategie. Ad esempio, le campagne pubblicitarie Amazon e l'ottimizzazione dell'elenco dei prodotti. Inoltre, i marchi riforniscono anche il magazzino, quindi hanno scorte sufficienti per saziare la domanda. 

 

Bonanza del primo giorno

 

Amazon Prime Day è un altro catalizzatore fondamentale per l'effetto della stagionalità su Amazon. Il Prime Day è solitamente ospitato a metà luglio per 2 giorni. Durante questo periodo, i clienti sono esposti a un torrente di allettanti sconti sui prodotti, che rivaleggiano con il fascino delle festività natalizie. 

Questo è l'evento di punta di Amazon. In quanto tale, il Prime Day non solo rafforza le vendite sul mercato. Alimenta anche un aumento degli abbonamenti Prime, poiché i consumatori aspirano a sbloccare vantaggi esclusivi.

Inoltre, ricordiamo che l'impatto del Prime Day sulle vendite di Amazon è duplice:

  1. Genera un enorme aumento delle entrate durante l'evento stesso, magnetizzando gli acquirenti con riduzioni di prezzo irresistibili. 
  2. Accende una propulsione di vendita sostenuta per le settimane successive. 

I venditori possono sfruttare questo fenomeno sincronizzando strategicamente promozioni e annunci per sostenere lo slancio e catturare l'attenzione delle offerte post-Prime Day.

 

Frenesia del ritorno a scuola

 

La fine dell'estate testimonia la stagione del ritorno a scuola, un'altra strada per incrementare le vendite. Questo è il momento in cui studenti e genitori si preparano per il prossimo anno accademico. 

Allo stesso tempo, l'eCommerce vede un aumento della domanda di materiale scolastico, libri di testo, elettronica e articoli essenziali per i dormitori. La colossale gamma di offerte di Amazon, la spedizione veloce, la varietà di prodotti e i prezzi competitivi, lo rendono una destinazione allettante per gli acquirenti di ritorno a scuola.

Per sfruttare il vortice del ritorno a scuola, i venditori possono lavorare sulle seguenti tattiche: 

  • Ottimizza le schede dei prodotti allineandole con parole chiave e categorie pertinenti. 
  • Offrendo promozioni esclusive. Ad esempio, la creazione di pacchetti di prodotti con prodotti correlati.
  • Fornire contenuti educativi di valore per evidenziare le caratteristiche e il valore di un prodotto per i clienti. 
  • Usa annunci personalizzati e social media per soddisfare dati demografici specifici, come studenti universitari in una zona o città specifica.  

 

Considerazioni finali

 

Ricorda, il cambiamento perpetuo è la norma: ecco di cosa tratta la stagionalità. Allora, cosa ci vuole per far funzionare le vendite stagionali di Amazon per te? Adattabilità, innovazione e un impegno incrollabile per soddisfare le esigenze dei clienti. 

Si tratta di sfruttare il potere delle intuizioni basate sui dati, abbracciare le tendenze del mercato e promuovere un approccio alle vendite incentrato sul cliente. Ecco come i marchi e gli esperti di marketing possono navigare abilmente tempi di crisi, e le intricate sfumature dei saldi stagionali di Amazon.

Adattando le tue strategie di vendita e diversificando le tue offerte in base ai tempi, cavalcherai con disinvoltura le onde della stagionalità dei consensi.

 

Autore

Antonella-FleitasAntonella Fleitas è uno scrittore di contenuti freelance dall'Argentina. Antonella ha lavorato a molti progetti per creare contenuti evergreen basati sui fatti su scienza, apprendimento delle lingue e cultura. Il suo obiettivo principale è costruire una solida base di contenuti per i suoi clienti, basata su storie significative da cui le persone possano imparare. 

Condividi il post:

Stai cercando di lanciare, crescere o guadagnare su Amazon?

Parla oggi con un membro del nostro team per vedere come possiamo aiutarti!

Altri post

Scopri cosa ti serve per diventare un venditore top 1%.