LOGO AMZ WH Medio

,

Cos'è un'esenzione GTIN su Amazon?

Ricevi gli ultimi contenuti Amazon ogni settimana

Quando si svelano i segreti del mercato di Amazon, il concetto di a L’esenzione GTIN rappresenta un punto di svolta per molti venditori. Questo percorso meno conosciuto offre un'opportunità unica per coloro che desiderano elencare prodotti che sfidano il sistema di codici a barre convenzionale. 

In una piattaforma in cui ogni articolo richiede in genere un GTIN, capire come navigare nelle acque dell'esenzione può distinguerti nel vivace mercato di Amazon.

 

Cos'è il GTIN?

 

Prima di discutere su come farlo richiedere l'esenzione GTIN, affrontiamo innanzitutto le nozioni di base del GTIN.

GTIN, o Global Trade Item Number, è un identificatore univoco per i prodotti. Viene utilizzato a livello globale per monitorare e gestire l'inventario nella catena di fornitura. GTIN è un formato standard per i codici a barre, che aiuta rivenditori e produttori a identificare e vendere con precisione i prodotti nel mercato globale.

La famiglia di strutture dati GTIN (Fonte - Informazioni GTIN)
La famiglia di strutture dati GTIN (Fonte – Informazioni GTIN)

GTIN sono disponibili in diversi formati:

  1. UPC (codice prodotto universale). Utilizzato prevalentemente in Canada e negli Stati Uniti, questo codice è composto da 12 cifre numeriche. Si trova comunemente nei prodotti al dettaglio ed è ampiamente riconosciuto in Nord America.
  2. EAN (numero dell'articolo europeo). Tipicamente lungo 13 cifre numeriche, questo è noto come numero di articolo internazionale al di fuori dell'Europa. Questo codice viene utilizzato a livello globale, soprattutto in Europa, Asia e altri mercati internazionali.
  3. JAN (numero articolo giapponese). Questo codice è essenzialmente la versione giapponese dell'EAN e contiene 13 cifre numeriche. È utilizzato esclusivamente in Giappone.
  4. ISBN (numero di libro standard internazionale). Questo codice è specifico per libri e pubblicazioni correlate e può essere composto da 10 o 13 cifre, a seconda dell'edizione. È un requisito essenziale per librai ed editori.
  5. GTIN-14. Conosciuto anche come ITF-14, GTIN-14 è un altro tipo di GTIN utilizzato su Amazon. Viene utilizzato principalmente per i livelli di confezionamento di un prodotto piuttosto che per il prodotto stesso. 

 

Per i venditori, comprendere questi formati è il primo passo per affrontare le complessità dell'identificazione del prodotto e la potenziale necessità di un'esenzione GTIN Amazon.

 

Cos'è l'esenzione GTIN?

 

Ora arriva la domanda: Cos'è l'esenzione GTIN? GTIN si riferisce all'esenzione ad un'indennità speciale fornita dal mercato, consentendo ai venditori di elencare i prodotti senza GTIN

In genere, i prodotti su Amazon richiedono un GTIN, come UPC, EAN o ISBN, per l'identificazione e il monitoraggio. Tuttavia, l’esenzione offre un percorso per i prodotti che non dispongono di questi identificatori.

Vantaggi dell'esenzione GTIN

 

Esenzione GTIN offre numerosi vantaggi, in particolare per i venditori che potrebbero non soddisfare i requisiti standard dei codici a barre GS1.

  • Facilità di elencare prodotti unici. Questa esenzione facilita l'inserimento in elenco di prodotti che non dispongono di UPC, EAN o ISBN. È ideale per articoli fatti a mano, su misura o unici che non sono conformi ai sistemi di codici a barre standard.
  • Costi e complessità ridotti. Essere esentati significa che non è necessario acquistare codici a barre, aderendo Requisiti dei codici a barre GS1. Di conseguenza, le piccole imprese e i singoli venditori possono usufruire di un processo di vendita semplificato.
  • Flessibilità nel branding del prodotto. Un'esenzione GTIN consente un maggiore controllo sul marchio, in particolare per i marchi privati ​​e i prodotti esclusivi. Supporta inoltre l'identità del marchio senza i vincoli dei codici a barre standard.

 

Chi può richiedere un'esenzione GTIN?

 

Capire chi ha diritto a richiedere l’esenzione è fondamentale per i venditori. Ecco una ripartizione dei criteri:

 

Venditori con prodotti non standard

 

Amazon può concedere l'esenzione dal GTIN ai venditori che offrono prodotti senza UPC, EAN o ISBN standard. Detto questo, la soluzione può essere ideale per chi vende oggetti unici, fatti a mano o su misura.

 

Etichetta privata e proprietari di piccoli marchi

 

Anche i venditori con prodotti a marchio del distributore o articoli di marchi meno conosciuti potrebbero richiedere l’esenzione se i prodotti non fanno parte di un inventario più ampio e prodotto in serie.

 

Categorie di prodotti artigianali o di nicchia

 

Anche i creatori di oggetti fatti a mano o artigianali che sono tipicamente unici o realizzati in quantità limitate possono chiedere di essere esentati dall'obbligo.

È inoltre fondamentale notare che l’esenzione GTIN non annulla la necessità di qualità e autenticità nelle inserzioni. Dopotutto, tutti i venditori devono allinearsi Trasparenza di Amazon standard, indipendentemente dal fatto che i prodotti offerti siano esenti da GTIN o meno.

 

Requisiti per la richiesta di esenzione GTIN

 

Ecco i requisiti che devi preparare prima di poter richiedere un'esenzione:

  • Devi codificare il tuo nome del prodotto e caricare immagini o foto del prodotto e della sua confezione.
  • Le immagini devono mostrare tutti i lati dell'articolo. Inoltre, deve essere presente il nome del marchio, così come riportato sul prodotto o sulla confezione esattamente lo stesso come il nome codificato nel sistema durante la domanda.
  • Le immagini caricate devono essere foto reali del tuo prodotto. Ciò significa che non puoi utilizzare le illustrazioni dei prodotti per il processo di richiesta.
  • Il marchio deve essere apposto permanentemente al prodotto, alla confezione o a entrambi.
  • Le foto utilizzate devono mostrare che l'articolo non ha un codice a barre GS1.

 

Come richiedere l'esenzione GTIN su Amazon

 

Imparare come ottenere a Esenzione GTIN su Amazon implica seguire un processo semplice prestando attenzione ai dettagli. Ecco un passo-passo guida a applicare:

  1. In Seller Central, passa con il mouse su "Catalogo" e seleziona "Aggiungi prodotti".
Esenzione GTIN per l'aggiunta di prodotti (fonte: Amazon Seller University)
Esenzione GTIN per l'aggiunta di prodotti (fonte: Amazon Seller University)
  1. Nella sezione "Cos'è un GTIN?" fai clic su "Ulteriori informazioni".
  2. Nella pagina "Come elencare i prodotti che non hanno un ID prodotto", fai clic sul collegamento ipertestuale in "Puoi richiedere l'esenzione GTIN qui".
  3. Nella pagina "Richiedi l'esenzione GTIN", seleziona la categoria del prodotto. Se stai cercando esenzioni per vari prodotti in diverse categorie, puoi "Aggiungi più categorie". In questo modo potrai richiedere esenzioni per tutte le categorie pertinenti utilizzando un unico modulo.
  4. Inserisci il marchio nel campo “Marchio/Editore”. Puoi utilizzare "Generico" per i prodotti senza marchio.
  5. Fai clic su "Verifica idoneità". Devi inviare la prova sotto forma di file o documento, che dovrebbe essere in formato PDF, JPEG o TIFF. 

 

Se il tuo prodotto non è idoneo a beneficiare di un'esenzione, l'opzione "Continua a inviare la prova" sarà inattiva e non selezionabile.

Esenzione GTIN Continua a inviare prova (Fonte: Amazon Seller University)
L'esenzione GTIN continua a inviare la prova (Fonte: Amazon Seller University)

Come verificare lo stato della tua domanda

 

Dopo aver richiesto un'esenzione, devi controllare lo stato della tua richiesta per sapere se è stata approvata. Ecco come farlo: 

  • In Seller Central, vai alla sezione "Catalogo". Fai clic su "Aggiungi prodotti".
  • Trova e fai clic sul collegamento "Verifica il tuo stato qui", situato nella sezione Stato di esenzione GTIN.
  • Verrai indirizzato alla pagina "Registro dei tuoi casi e richieste", dove potrai visualizzare lo stato della tua richiesta.

 

Una volta approvata l'esenzione, puoi aggiungere i tuoi prodotti al catalogo Amazon senza compilare il campo ID prodotto.

 

Sfide sull'esenzione GTIN e suggerimenti attuabili

 

Ecco le sfide comuni quando si ha a che fare con le esenzioni GTIN, insieme a suggerimenti pratici per affrontarle:

 

Mantenere l'accuratezza delle informazioni sul prodotto

 

Senza un GTIN, il tuo prodotto non ha un identificatore universale, il che rende più difficile garantire che tutte le informazioni sul prodotto elencate su Amazon corrispondano esattamente al tuo articolo. Detto questo, tenere traccia dei dettagli, delle descrizioni, delle immagini e dei prezzi del prodotto potrebbe essere difficile.

  • Suggerimento utilizzabile. Conduci controlli regolari delle tue schede di prodotto per garantire che tutte le informazioni siano accurate e riflettano il prodotto che stai vendendo.

 

Restrizioni su marchi e categorie

 

Non tutti i marchi o le categorie di prodotti possono beneficiare dell'esenzione GTIN. Questa limitazione può rappresentare un ostacolo significativo per i venditori che trattano prodotti di queste categorie o marchi limitati.

  • Suggerimento utilizzabile. Prima di richiedere un'esenzione, controlla l'elenco di categorie e marchi idonei di Amazon per confermare che il tuo prodotto è idoneo. Puoi anche accedere a Seller Central per visualizzare le esenzioni UPC e scoprire quali categorie non necessitano di un ID prodotto per essere elencate.
Esenzioni UPC di mazon Seller Central (screenshot)
Esenzioni UPC di mazon Seller Central (screenshot)

Conformità alle politiche di Amazon

 

I venditori devono rispettare tutte le politiche di vendita di Amazon, che coprono un'ampia gamma di aspetti, tra cui l'elenco dei prodotti, requisiti dell'etichetta di spedizionee servizio clienti. Navigare tra queste policy senza un GTIN può essere complesso.

  • Suggerimento utilizzabile. Rivedi regolarmente e rimani aggiornato sulle politiche di vendita di Amazon per garantire che le tue offerte rimangano conformi, prestando particolare attenzione alle linee guida su spedizione e imballaggio.

 

Domande frequenti sull'esenzione GTIN

 

Ecco alcune domande frequenti sull'argomento:

 

Quanto tempo richiede l'elaborazione di un'esenzione GTIN?

 

In genere, dovresti ricevere un'e-mail relativa allo stato della tua richiesta di esenzione entro 48 ore.

 

È possibile l'esenzione per i prodotti già presenti su Amazon?

 

Sì, se il tuo prodotto è in linea con un'offerta esistente su Amazon, puoi aggiungere la tua offerta alla pagina dei dettagli del prodotto senza bisogno di un GTIN.

 

Le esenzioni GTIN hanno una data di scadenza?

 

No. Una volta concessa, l'esenzione GTIN non scade.

 

Cosa devo fare se riscontro un errore 5461?

 

Consulta la politica di creazione degli ASIN di Amazon per assicurarti che il tuo prodotto non sia già elencato. In caso contrario, contatta il Supporto al venditore per ricevere assistenza.

 

Conclusione

 

La richiesta di un'esenzione GTIN su Amazon apre a mondo di opportunità per prodotti unici, fatti a mano o con marchio del distributore che non sono conformi al sistema di codici a barre standard. 

La chiave del successo nell'utilizzo delle esenzioni GTIN risiede nella meticolosità attenzione ai dettagli, dal garantire che le informazioni sul prodotto siano accurato e aggiornato rimanere conformi alle politiche di Amazon.

 

Autori

Esteban MunozEsteban Munoz è uno scrittore di contenuti con diversi anni di esperienza nel marketing digitale e nell’eCommerce. È stato in grado di ottenere una crescita incredibile per i suoi associati ottimizzando e gestendo i loro account e creando strategie di content marketing approfondite.

Carla Bauto DeñaCarla Bauto Deña è un giornalista e scrittore di contenuti che produce storie per i media tradizionali e digitali. Crede nel potenziamento delle piccole imprese con l'aiuto di soluzioni innovative, come l'e-commerce, il marketing digitale e l'analisi dei dati.

Condividi il post:

Stai cercando di lanciare, crescere o guadagnare su Amazon?

Parla oggi con un membro del nostro team per vedere come possiamo aiutarti!

Altri post

Scopri cosa ti serve per diventare un venditore top 1%.