Come guadagnare rivendendo su Amazon

Facebook
Twitter
LinkedIn
Ricevi gli ultimi contenuti Amazon ogni settimana
rivendita su amazon

Ci sono molti marchi di terze parti là fuori che hanno iniziato a rivendere su Amazon qualche tempo fa. Ecco l'idea principale alla base: i venditori acquistano articoli all'ingrosso con uno sconto e poi li rivendono su Amazon per un profitto.

Tali commercianti ora sono maestri nella rivendita di cose su Amazon. La tendenza è in realtà un intero modello di business in sé.

È anche una strategia molto redditizia, sia che tu stia appena iniziando o che cerchi un reddito extra. E non c'è motivo per cui non potresti aumentare i tuoi profitti allo stesso modo.

Il trucco è conoscere le migliori tattiche Venditori 3P necessità di avviare un'attività di rivendita di successo. Questo è esattamente ciò di cui parleremo di seguito.

Quindi, senza ulteriori indugi, impariamo come iniziare a rivendere su Amazon.

Come funziona la rivendita su Amazon?

Allora, cos'è la rivendita su Amazon? Beh... rivendita. Si tratta di reperire prodotti in saldo all'ingrosso, come libri o vestiti, con un margine elevato.

Quindi, puoi elencare quegli articoli su Amazon e venderli a nuovi clienti con profitto. Ecco come funziona il processo in poche parole:

  1. Trova prodotti al di sotto del valore al dettaglio e con un'elevata domanda da parte dei consumatori.
  2. Acquista all'ingrosso da negozi, fornitori o produttori per aumentare il tuo ROI.
  3. Controlla i prezzi medi su Amazon per impostare prezzi di rivendita redditizi.
  4. Gestire lo stoccaggio del prodotto per semplificare il processo di fornitura.
  5. Carica le schede dei prodotti e inizia a vendere.
  6. Imballa e spedisci i tuoi ordini. Quindi, paga le spese di spedizione e Amazon.
  7. Goditi il ​​tuo profitto.

Ci sono 3 modelli di rivendita Amazon chiave. Vediamo come funzionano ciascuno per i rivenditori Amazon.

  • Arbitraggio al dettaglio. Questo è tutto capovolgere i prodotti. I venditori trovano articoli in saldo e negozi fisici. Quindi, rivendono quegli articoli su Amazon a scopo di lucro.
  • Arbitraggio in linea. Ecco l'altro lato delle vendite di arbitraggio. I commercianti si concentrano ancora sull'acquisto e sulla rivendita di scorte in eccesso su Amazon. Ma lo fanno cercando prodotti scontati nei negozi online.
  • Vendita all'ingrosso. I commercianti acquistano dai fornitori di prodotti a basso costo e vendono ogni articolo con ricarichi più elevati. Ci vuole un po' di esperienza di vendita e anche più spazio di archiviazione.

Se ci sono  "rivendita su Amazon per principianti" modelli, questi sono. Ognuno dei modelli precedenti è fantastico per far iniziare nuovi marchi nel loro viaggio in Amazon.

I rivenditori possono concentrarsi su uno di questi modelli di vendita o combinare tutti e tre. Quest'ultimo approccio ti aiuterà a trovare più prodotti e ad aumentare le tue entrate.

Contenuto relativo: Modelli di business di Amazon

La rivendita su Amazon è legale?

In una parola, sì. Non ci sono problemi legali quando si rivendono cose su Amazon. La condizione principale è l'onestà: devi elencare i prodotti di rivendita come usati.

Inoltre, stai molto attento vendita di merce contraffattao sulla violazione della PI.

Puoi anche trarre vantaggio dalle tue vendite dichiarando le condizioni dell'articolo. Gli acquirenti devono essere consapevoli della qualità del prodotto prima dell'acquisto. Questa pratica non farà che aumentare la tua posizione di rivenditore Amazon.

E se stai cercando di vendere marchi specifici, assicurati di avere l'autorizzazione per farlo.

Vale la pena rivendere su Amazon?

Ecco la grande domanda: puoi guadagnare rivendendo su Amazon? Sì, certo, ma tutto dipende da cosa sei disposto a investire.

Dovrai acquistare i prodotti e conservarli finché non potrai venderli e spedirli. Poi c'è il lavoro di marketing e un po' di servizio clienti.

Ma la chiave è stabilire una grande differenza tra i prezzi di vendita originali e i prezzi di rivendita. Per fare ciò, considera sempre lo stoccaggio, la spedizione e le spese di Amazon.

Prendi sempre nota di questo quando rivendi articoli in saldo su Amazon.

Per rendere le cose più facili, puoi anche iscriviti ad Amazon Logistica di Amazon. Con questo programma, trasmetti tutti i problemi logistici ad Amazon con un canone mensile.

Acquisto e rivendita su Amazon

Ora, vediamo come guadagnare rivendendo articoli su Amazon.

Cosa vuoi rivendere?

La ricerca del prodotto è fondamentale quando si rivende su Amazon. I tuoi articoli preferiti possono dipendere da ciò che puoi effettivamente trovare e acquistare. Ma ci sono due regole da seguire:

  • Scegli prodotti con alta concorrenza, ma di comprovato successo.
  • Rivendi gli articoli con poca concorrenza, ma senza successo comprovato.

L'obiettivo è trovare il giusto equilibrio tra redditività e concorrenza. Vuoi ottenere il massimo profitto, ma devi anche fornire un'offerta unica ai clienti.

Ecco alcuni dei migliori prodotti da rivendere su Amazon:

  • Libri. Puoi concentrarti sulla rivendita di libri unici, come le prime stampe o le copie autografe. Questo può aiutarti a trovare clienti di nicchia che potrebbero trasformarsi in seguaci fedeli.
  • Gioielli. È facile da spedire e offre margini di profitto elevati. Inoltre, troverai sempre acquirenti che cercano un regalo perfetto per una persona cara. Detto questo, potresti dover affrontare molta concorrenza.
  • Giocattoli e giochi. Questa è un'ottima opzione per i rivenditori stagionali. Puoi fare scorta di giocattoli popolari e venderli a scopo di lucro durante le festività speciali.

Questa è solo la punta dell'iceberg, ovviamente. Solo tu puoi decidere quale sia il miglior prodotto da vendere.

Consigliamo di essere selettivi. Questo approccio ti aiuterà a restringere le tue opzioni, quindi venderai più velocemente, attirerai più conversioni e avrai anche la possibilità di vincere la Buy Box di Amazon. 

Individua i tuoi fornitori

Dove puoi trovare i prodotti che vuoi vendere? La scelta di un fornitore è fondamentale per gestire un'attività di rivendita a lungo termine.

Vuoi acquistare da un luogo che fornisce prodotti di qualità all'ingrosso. Quindi, assicurati che il fornitore possa fornire regolarmente ciò di cui hai bisogno.

E non andare con le tue prime scelte. Se possibile, parla con i tuoi fornitori per saperne di più sui prodotti che vendono e sulle loro pratiche. Assicurati di controllare quanto segue:

  • prestazione del fornitore
  • Pratiche di controllo della qualità
  • Reputazione sul mercato

I grossisti possono cercare fornitori affidabili su Alibaba. Questo sito ospita molti fornitori cinesi, offrendo ottimi margini di profitto. Per quanto riguarda i modelli di arbitraggio, puoi iniziare la ricerca del prodotto in luoghi come Walmart o eBay.  

Ti consigliamo di utilizzare il Calcolatrice Amazon FBA per trovare i migliori prodotti da rivendere. Questo strumento può aiutarti a trovare lacune nelle vendite all'interno di Amazon che puoi sfruttare.

Registrati, quota e vendi

Quindi, ora che hai impostato la tua operazione di rivendita, è tempo di tuffarti in Amazon e iniziare a realizzare profitti!

Prima di tutto, dovrai creare un account Amazon. Non è un processo difficile, ma ci sono alcuni fastidi che affrontiamo questa guida.  

Infine, devi caricare i tuoi prodotti e condividerli con il mercato. Questo è un altro intero processo in sé, di cui non ti pentirai di aver appreso proprio qui.

Secondo la nostra esperienza, i migliori venditori di Amazon sono quelli più scrupolosi. Conoscere i dettagli di Amazon ripagherà con un'esperienza di vendita senza interruzioni e entrate costanti.  

Considerazioni finali

Quindi, la rivendita su Amazon è redditizia? Sì! Ma puoi davvero fare soldi rivendendo su Amazon? Beh, dipende da te.

I metodi di arbitraggio al dettaglio e online possono trasformarsi in attività collaterali redditizie. Ma se stai cercando un lavoro a tempo pieno, allora dovresti anche andare all'ingrosso.

In effetti, i rivenditori di maggior successo mescolano e abbinano questi modelli per ottenere il massimo dalla rivendita dei prodotti su Amazon.

Una volta che hai imparato l'approccio di rivendita, puoi farlo passaggio a marchio del distributore o attività di dropshipping.

Ci vuole tempo, sì. Ma è anche un modello di business facile da avviare. E con la giusta strategia di marketing, non c'è motivo per cui non dovresti avere successo.

Autore

Esteban Muñoz è uno scrittore di contenuti presso AMZ Advisers, con diversi anni di esperienza nel marketing digitale e nell'e-commerce. Esteban e il team di AMZ Advisers sono stati in grado di ottenere una crescita incredibile su Amazon per i loro clienti ottimizzando e gestendo i loro account e creando strategie di marketing dei contenuti approfondite.

Condividi su Facebook
Twitter
LinkedIn

Scopri cosa ti serve per diventare uno dei migliori venditori dell'1%

Mike

Mike

Altri Post

Stai cercando di lanciare, crescere o trarre profitto su Amazon?

Parla oggi con un membro del nostro team per vedere come possiamo aiutarti!

Altri Post

Scopri cosa ti serve per diventare uno dei migliori venditori dell'1%

en English
X